€ 15.20€ 16.00
    Risparmi: € 0.80 (5%)
Spedizione GRATUITAsopra € 25
Normalmente disponibile in 7/8 giorni lavorativi
Punti di ritiroScegli il punto di consegnae ritira quando vuoiScopri come
First things first. Comunicare le emergenze. Il design per una contemporaneità fragile

First things first. Comunicare le emergenze. Il design per una contemporaneità fragile

di Daniela Piscitelli


  • Editore: List
  • Collana: Design experience
  • Data di Pubblicazione: dicembre 2019
  • EAN: 9788832080131
  • ISBN: 8832080133
  • Pagine: 159
  • Formato: brossura
18AppCarta docenteQuesto articolo è acquistabile
con il Bonus 18app o la Carta del docente

Descrizione del libro

Parlare di comunicazione per le emergenze significa andare a investigare un'area del progetto che ha implicazioni profonde con altre discipline, umanistiche, sociologiche, antropolegiche, scientifiche, economiche. Il volume, quindi, non intende essere esaustivo di un tema che nasce, di per sé, complesso. Il volume tenta di inquadrare uno scenario, prova a fare 'emergere' la tesi secondo la quale oggi sia necessario rapportarsi al concetto più allargato di 'emergenza permanente' in quanto espressione strutturale della contemporaneità, all'interno del quale si apre uno spazio del progetto tutto ancora da sistematizzare, dove il design della comunicazione visiva può svolgere un ruolo sostanziale quale agente di cambiamento.

Acquistali insieme

Gli utenti che comprano First things first. Comunicare le emergenze. Il design per una contemporaneità fragile acquistano anche Il pane nella sporta. Una bambina nel Veneto degli anni Quaranta di Imelde R. Pellegrini € 14.15
First things first. Comunicare le emergenze. Il design per una contemporaneità fragile
aggiungi
Il pane nella sporta. Una bambina nel Veneto degli anni Quaranta
aggiungi
€ 29.35