€ 11.40€ 12.00
    Risparmi: € 0.60 (5%)
Spedizione GRATUITAsopra € 25
Disponibile in 3/4 giorni lavorativi
Punti di ritiroScegli il punto di consegna
e ritira quando vuoiScopri come
Fiorentina. Capitani e bandiere. Il racconto dei grandi campioni che hanno fatto la storia del mito gigliato

Fiorentina. Capitani e bandiere. Il racconto dei grandi campioni che hanno fatto la storia del mito gigliato

di Roberto Davide Papini

18AppCarta docenteAcquistabile con il Bonus 18app
o la Carta del docente

Descrizione del libro

Un viaggio lungo i novantaquattro anni di storia dell'A.C. Fiorentina attraverso i ritratti di ottantaquattro calciatori e allenatori che quella storia l'hanno costruita. Da bandiere storiche come Julinho, Antognoni, De Sisti e Hamrin agli eroi degli ultimi anni come Giuseppe Rossi, Sébastien Frey e Luca Toni, dagli artefici del primo scudetto alle giovani promesse di oggi, passando per i fuoriclasse assoluti - Baggio e Batistuta in testa - questo libro riunisce i profili dei campioni che hanno reso grande la Viola. Oltre agli ottantaquattro profili, sono presenti poi due approfondimenti tematici: uno dedicato esclusivamente ai capitani, con informazioni e curiosità; l'altro, intitolato Firenze! , racconta invece tutti quei calciatori non fiorentini di nascita, che sono stati "adottati" dalla città in virtù dell'amore e della dedizione dimostrati alla maglia viola. Un libro imprescindibile per tutti i tifosi della Fiorentina e per gli appassionati di calcio in generale. Campioni, idoli, eroi in viola: un excursus sulla grande storia della Fiorentina, tratteggiata attraverso i ritratti dei più grandi giocatori e allenatori Tra i capitani e le bandiere viola: Giuseppe Galluzzi, Pedro Petrone, Romeo Menti, Fulvio Bernardini, Sergio Cervato, Giuseppe Chiappella, Francesco Rosetta, Julinho, Miguel Ángel Montuori, Kurt Hamrin, Bruno Pesaola, Claudio Merlo, Giancarlo De Sisti, Luciano Chiarugi, Giancarlo Antognoni, Giovanni Galli, Daniel Passarella, Roberto Baggio, Gabriel Batistuta, Manuel Rui Costa, Luca Toni, Adrian Mutu, Davide Astori, Alia Guagni, Gaetano Castrovilli.