€ 18.00
Fuori catalogo - Non ordinabile

Disponibile in altre edizioni:

Figlia del sangue. Leggende del mondo emerso vol.2
€ 9.50 € 8.93
Disponibilità immediata solo 1pz.
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 25 euro!Scopri come
Figlia del sangue. Leggende del mondo emerso vol.2

Figlia del sangue. Leggende del mondo emerso vol.2

di Licia Troisi


Fuori catalogo - Non ordinabile
  • Editore: Mondadori
  • Collana: Chrysalide
  • Data di Pubblicazione: novembre 2009
  • EAN: 9788804593935
  • ISBN: 8804593938
  • Pagine: 297
  • Formato: rilegato
Il male che il popolo degli elfi ha seminato nel Mondo Emerso sta decimando la popolazione e ha gettato città e villaggi in un gorgo di violenza e disperazione. Mentre la sacerdotessa Theana cerca una cura per il morbo e la regina Dubhe organizza una debole resistenza contro le milizie elfiche, la sola speranza del Regno minaccia di svanire: Adhara, la ragazza senza passato. Perché Adhara è molto più che una guerriera: è un'arma, la più potente che il Mondo Emerso abbia mai posseduto nella lotta contro chi insidia la sua pace. E soprattutto, Adhara non è una predestinata: è una Consacrata, una creatura generata al solo scopo di combattere il Marvash, il male assoluto che eternamente si alterna al bene nei cicli della storia. Ma il suo destino era un altro, quello di una ragazza mortale abbandonata dalla vita su un prato, e quel destino ora vuole riprendere il suo corso, a costo di distruggerla. Un nuovo, imprevisto nemico ostacola Adhara nella sua missione: non più l'amore per Amhal e la sua anima dannata, non più la follia della peste, ma un'ombra inestinguibile che le chiederà un prezzo altissimo.

Voto medio del prodotto:  3.5 (3.3 di 5 su 9 recensioni)

4.0Avvincente, 09-03-2011
di - leggi tutte le sue recensioni
Un libro pieno di violenti colpi di scena, di morti imprevedibili che lasciano l'amaro in bocca. Adhara ha scoperto la suaa vera identità, ma ha perso Amhal. Deve così lottare per sopravvivere. Il secondo volume della nuova serie della Troisi è certamente molto avvincente!
Ritieni utile questa recensione? SI NO
3.0Bello ma accade troppo poco, 30-11-2010
di - leggi tutte le sue recensioni
Rispetto al capitolo precedente devo dire che questo nuovo episodio sul Mondo Emerso si è rivelato un po' deludente. Infatti, se nel "Destino di Adhara" avevo rilevato alcune buone idee a colpi di scena maggiormente funzionali rispetto agli standard di Licia Troisi, questo "Figlia del Sangue" si è rivelato davvero povero di idee. Già le misere 288 pagine mi avevano fatto dubitare, ma adesso posso affermare con sicurezza: Licia Troisi ha finito le idee. Pochi eventi, troppo pochi! A pro del libro però è doveroso dire che la scrittura è sempre scorrevole, non annoia e il profilo psicologico dei protagonisti (anche se troppo idealizzati) è di maggior rilievo rispetto agli episodi precedenti. Peccato però che tutti gli eventi che non coinvolgono la protagonista direttamente (come la Guerra contro gli Elfi) vengono trattati con una superficialità assurda, come se il lettore sapesse cosa stesse accadendo intanto nel resto del Mondo Emerso. In Definitiva: libro carino, scorrevole, che rileggerei anche con piacere, con un approfondimento psicologico più interessante, ma davvero troppo povero di idee ed eventi per un libro di 18 euro.
Kryss afferma nel finale: "Credimi. Il meglio deve ancora venire". Questo sembra più un messaggio dell'autrice ai lettori, e fa ben sperare per il capitolo (forse) conclusivo. Staremo a vedere...
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4.0la consacrata, 30-09-2010
di - leggi tutte le sue recensioni
"Figlia del sangue" secondo volume della nuova trilogia dove troviamo l'eroina Adhara la "Consacrata" sempre alla ricerca del suo passato, confusa ma allo stesso tempo potente e saggia guerriera, bel personaggio pieno di sfaccettature e contraddizioni, bella la trama ricca di azione. Consigliato!
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4.0E poi...., 07-09-2010
di - leggi tutte le sue recensioni
L'autrice non si smentisce. Sempre ricca di particolari, avventure, intrighi. Non manca di essere fluida, com'è il suo stile. Siamo arrivati a metà, sono curiosa di sapere come va a finire questa saga.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4.0carino, 11-08-2010, ritenuta utile da 1 utente su 1
di - leggi tutte le sue recensioni
Leggere questo libro significa andare alla ricerca di se stessi insieme alla protagonista.. O almeno questo è quello che ho provato io! Libro davvero carino! La Troisi non delude mai!
Ritieni utile questa recensione? SI NO
2.0Non ho parole, 09-08-2010
di - leggi tutte le sue recensioni
Il volume "figlia del sangue" non fa altro che mantenere in fede la mia opinione riguardi il primo volume. Sembra tutto ricalcato dalla trilogia precedente! Anche la protagonista del volume precedente era considerata qualcosa di speciale ed essenziale nella guerra e nel terzo volume veniva indicata come una consacrata dai guardiani dei templi dei diversi medaglioni.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
2.0Basta, 27-07-2010
di - leggi tutte le sue recensioni
La storia è incentrata sulle varie disavventure, amorose e non, che la protagonista deve affrontare per salvare il Mondo Emerso dall'auto-distruzione. L'autrice dovrebbe davvero smetterla di scrivere sempre le stesse cose, solo con parole diverse, perchè facendo così rischia di annoiare seriamente a morte...
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4.0Come al solito..., 20-07-2010
di - leggi tutte le sue recensioni
Ho notato che l'autrice tende a ripetersi, non so bene il perchè... La storia è molto simile a quella della prima trilogia e, sinceramente, comincia ad annoiarmi e mi fa perdere la voglia di acquistare il volume successivo.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
3.0la storia migliora, 19-07-2010
di - leggi tutte le sue recensioni
La scelta di fare degli elfi i cattivi di turno e del nipote dell'eroina della prima trilogia colui che porta la devastazione nel mondo difeso con tanti sacrifici dalla nonna , sicuramente è una scelta narrativa coraggiosa e va premiata... Questo secondo libro è sicuramente migliore del primo.
Ritieni utile questa recensione? SI NO