€ 11.81€ 13.90
    Risparmi: € 2.09 (15%)
Normalmente disponibile in 2/3 giorni lavorativi

Disponibile in altre edizioni:

La figlia del papa
La figlia del papa(2017 - brossura)
€ 10.00 € 8.50
Disponibilità immediata solo 1 pz.
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 25 euro!Scopri come
Punti di ritiroScegli il punto di consegnae ritira quando vuoiScopri come
La figlia del papa

La figlia del papa

di Dario Fo


Normalmente disponibile in 2/3 giorni lavorativi
  • Editore: Chiarelettere
  • Collana: Narrazioni
  • Data di Pubblicazione: aprile 2014
  • EAN: 9788861905719
  • ISBN: 8861905714
  • Pagine: 190
  • Formato: brossura

Questo articolo è acquistabile
con il Bonus Cultura "18app"

Trama del libro

Lucrezia Borgia come non si racconta mai. Non l'avvelenatrice che cambia continuamente mariti e amanti, fra cui Pietro Bembo, ma una donna che non accetta di essere presa, manipolata. Ce la fa scoprire il Premio Nobel Dario Fo nel suo romanzo 'La figlia del Papa' per la nuova collana 'Narrazioni' di Chiarelettere.

Figlia di un papa, tre volte moglie (un marito assassinato), un figlio illegittimo… tutto in soli 39 anni, in pieno Rinascimento. Una vita incredibile, da raccontare. Ci hanno provato scrittori, filosofi, storici. Di recente sono state dedicate a Lucrezia serie televisive di successo in Italia e all’estero. Ora, eccezionalmente, il premio Nobel Dario Fo, staccandosi da ricostruzioni scandalistiche o puramente storiche, ci rivela in un romanzo tutta l’umanità di Lucrezia liberandola dal cliché di donna dissoluta e incestuosa e calandola nel contesto storico di allora e nella vita quotidiana. Ecco il fascino delle corti rinascimentali con il papa Alessandro VI, il più corrotto dei pontefici, il diabolico fratello Cesare, e poi i mariti di Lucrezia, cacciati, uccisi, umiliati, e i suoi amanti, primo fra tutti Pietro Bembo, con il quale condivideva l’amore per l’arte e, in particolare, per la poesia e il teatro. Tutti pedine dei giochi del potere, il più spietato. Una vera accademia del nepotismo e dell’osceno, tra festini e orge. Come oggi. Perché il romanzo della famiglia dei Borgia è soprattutto la maschera del nostro tempo che, visto attraverso il filtro di quel periodo, ci appare ancora più desolante e corrotto.

Tutti i libri di Dario Fo

Voto medio del prodotto:  5 (5 di 5 su 1 recensione)

5Lucrezia Borgia, 19-03-2015
di - leggi tutte le sue recensioni
Questo libro è il primo romanzo storico dell'autore, e svela la modernità di Lucrezia Borgia. Questo libro, infatti, si fonda su una provocazione: Lucrezia Borgia non era la dama viziosa raccontata dagli annali ma una vera donna moderna, in netto anticipo sui tempi. Era una donna sensibile, che si ribellava a chi voleva calpestare la sua dignità e che si occupava dei problemi sociali, interessandosi ai poveri o, ancora, ai carcerati, proponendo una riforma delle pene. Insomma, un libro in cui si scopre l'altro lato di una donna misteriosa. Lo consiglio per fare un tuffo nella storia in modo curioso.
Ritieni utile questa recensione? SI NO

Gli altri utenti hanno acquistato anche...

Ultimi prodotti visti