€ 14.10€ 15.00
    Risparmi: € 0.90 (6%)
Spedizione a 1 euro sopra i € 25
Normalmente disponibile in 2/3 giorni lavorativi
Punti di ritiroScegli il punto di consegnae ritira quando vuoiScopri come
La fenomenologia di Husserl

La fenomenologia di Husserl

di Dan Zahavi


  • Editore: Rubbettino
  • Collana: Saggi
  • Traduttore: Averchi M.
  • Data di Pubblicazione: marzo 2011
  • EAN: 9788849829532
  • ISBN: 8849829531
  • Pagine: VIII-214
  • Formato: brossura

Questo articolo è acquistabile
con il Bonus Cultura "18app"

Descrizione del libro

Noto come il fondatore della fenomenologia, Edmund Husserl (1859-1938) è una figura centrale della filosofia nel ventesimo secolo. È convizione diffusa che Husserl, malgrado le sue intenzioni, non riuscì a liberarsi da una metafisica classica della soggettività. Così, egli non abbandonò mai la prospettiva per cui il mondo e l'Altro sono costituiti da un soggetto puro trascendentale (disincarnato e oltremondano). Questo libro mostra che tale visione diffusa di Husserl è datata e semplicistica. La pubblicazione in corso dei manoscritti di Husserl ha reso necessaria una revisione e modifica di molte interpretazioni comunemente accettate del suo lavoro. La fenomenologia di Husserl si basa non solo sui lavori pubblicati dallo stesso Husserl, ma anche sui manoscritti editi in seguito o ancora inediti.

Acquistali insieme

Gli utenti che comprano La fenomenologia di Husserl acquistano anche Semiotica di A. M. Lorusso (a cura di) € 22.10
La fenomenologia di Husserl
aggiungi
Semiotica
aggiungi
€ 36.20


Ultimi prodotti visti