€ 17.57€ 18.50
    Risparmi: € 0.93 (5%)
In pubblicazione
Inserisci la tua e-mail per essere informato appena il libro sarà acquistabile:
 
Punti di ritiroScegli il punto di consegnae ritira quando vuoiScopri come
L' età selvaggia. Adolescenza: il viaggio epico e ribelle che accomuna animali e umani

L' età selvaggia. Adolescenza: il viaggio epico e ribelle che accomuna animali e umani

di Barbara Natterson-Horowitz, Kathryn Bowers


  • Editore: Piemme
  • Data di Pubblicazione: giugno 2020
  • EAN: 9788856675337
  • ISBN: 8856675331
  • Pagine: 352
  • Formato: rilegato
Questo articolo è acquistabile
con il Bonus Cultura "18app"

Descrizione del libro

Le esperienze dell'età selvaggia plasmano il destino degli individui adulti. Uno studio innovativo che trae dal mondo animale gli insegnamenti che aiutano gli adolescenti a diventare grandi. Nel primo giorno di separazione dai genitori, Ursula fa un brutto incontro; Shrink stringe nuove amicizie per difendersi dai bulli; Salt, durante l'estate, impara a conoscere il desiderio sessuale e Slavc si allontana da casa per cercare nuove avventure. Protagonisti di queste storie non sono ragazzi a caccia di emozioni, ma un pinguino reale, una iena maculata, una megattera e un lupo: giovani esemplari osservati in quel momento particolare della vita che è il passaggio dall'infanzia all'età adulta. Attraverso le loro esperienze e quelle di molti altri animali studiati sistematicamente, le autrici - una biologa evoluzionista e una giornalista scientifica - presentano l'adolescenza come un percorso comune a tutte le specie, che affonda le radici nel nostro passato di animali selvatici. Per diventare adulti maturi, tutti i cuccioli della terra devono affrontare quattro sfide fondamentali: mantenersi sani e al sicuro; trovare la propria posizione nel nucleo sociale di appartenenza; definire la propria sessualità; diventare indipendenti. Il modo in cui queste prove vengono superate influenzerà la loro vita da grandi. Allargando lo sguardo a tutto il mondo naturale, questo libro aiuta a comprendere l'«età selvaggia» come una fase fondamentale dello sviluppo, necessaria a conquistare la capacità di cavarsela da soli. E fornisce, tra racconti vivaci e affascinanti digressioni scientifiche, un ritratto vivido e illuminante della tribù degli adolescenti e consigli rassicuranti sul modo di superare quel periodo che spaventa molti genitori per le turbolenze, i pericoli, gli eccessi che porta con sé.