€ 11.28€ 12.00
    Risparmi: € 0.72 (6%)
Spedizione a 1 euro sopra i € 25
Normalmente disponibile in 1/2 giorni lavorativi
Quantità:

Disponibile in altre edizioni:

L' esattore
L' esattore(2012 - brossura)
€ 9.25 € 18.50
Normalmente disponibile in 2/3 giorni lavorativi
Punti di ritiroScegli il punto di consegnae ritira quando vuoiScopri come
L' esattore

L' esattore

di Petros Markaris


  • Editore: Bompiani
  • Collana: I grandi tascabili
  • Traduttore: Di Gregorio A.
  • Data di Pubblicazione: maggio 2014
  • EAN: 9788845273537
  • ISBN: 8845273539
  • Pagine: 342
  • Formato: brossura

Descrizione del libro

Il commissario Charitos è di nuovo alle prese con le conseguenze della grande crisi economica. Nell'ombra agisce un "Esattore", un vendicatore che invia a noti evasori fiscali una lettera in cui li invita a saldare quanto devono al fisco; ma se non ottiene quanto chiede, l'Esattore uccide i malcapitati con una iniezione di cicuta. Kostas Charitos si immerge nel nuovo caso con un senso di smarrimento: gli omicidi si susseguono in un clima di tensione sociale estrema, in cui vittime e colpevoli si scambiano continuamente di ruolo. Anche Caterina, sua figlia, è sul punto di andarsene, accettando un posto offertole dall'Alto Commissariato dell'ONU per i rifugiati. Intanto, l'Esattore riesce a far restituire alle casse dell'erario quasi otto milioni di euro in soli dieci giorni, e il popolo scende in piazza per inneggiare all'eroe, al santo, che è riuscito là dove il potere costituito ha colpevolmente fallito. Nel mezzo di questo dilemma etico si trova il commissario Charitos: smascherare il colpevole e consegnarlo alla giustizia oppure stare dalla parte della gente dimenticata da quella stessa giustizia?

Tutti i libri di Petros Markaris

Recensioni degli utenti

Scrivi una nuova recensione su L' esattore e condividi la tua opinione con altri utenti.


Voto medio del prodotto:  5 (5 di 5 su 1 recensione)

5Un ottimo consiglio..., 08-03-2014
di - leggi tutte le sue recensioni
Appena ho detto alla bibliotecaria che mi piaceva il genere del giallo mi ha subito consigliato questo libro di un autore per me sconosciuto. Il libro si è rivelato una piacevole sorpresa, in quanto – oltre alla storia principale, costellata di assassini vari – c'è una descrizione della realtà greca di questo periodo di crisi veramente forte e di impegno. Il lettore non deve farsi spaventare dalle prime pagine un po' macabre, ma purtroppo reali. La figura di questo assassino che cerca di sostituirsi allo Stato per sconfiggere gli evasori è geniale. L'ispettore di polizia protagonista è la sua cerchia familiare rendono la storia un po' poetica, e i riferimenti al cibo greco sono gustosi. Consigliatissimo.
Ritieni utile questa recensione? SI NO

Gli altri utenti hanno acquistato anche...

Ultimi prodotti visti