€ 12.75€ 15.00
    Risparmi: € 2.25 (15%)
Spedizione GRATUITAsopra € 25
Normalmente disponibile in 7/8 giorni lavorativi

Ne hai uno usato?
Vendilo!
Punti di ritiroScegli il punto di consegna
e ritira quando vuoiScopri come
Eros, scrittura, politica. Gabriele D'Annunzio e Matilde Serao nella Roma umbertina (1881-1900)

Eros, scrittura, politica. Gabriele D'Annunzio e Matilde Serao nella Roma umbertina (1881-1900)

di Carlo M. Fiorentino


  • Editore: Aracne
  • Data di Pubblicazione: 2019
  • EAN: 9788825523225
  • ISBN: 882552322X
  • Pagine: 192
  • Formato: brossura

PromozionePromozione Sconti Potenti! Università  e Professionale
18AppCarta docenteAcquistabile con il Bonus 18app
o la Carta del docente

Descrizione del libro

L'età umbertina a Roma fu caratterizzata dalla presenza di Gabriele D'Annunzio e di Matilde Serao. I due scrittori si distinsero non solo per la loro attività giornalistica e letteraria, ma anche per la disinvoltura relazionale che ne favorì l'ascesa, anche attraverso il patronage di esponenti politici meridionali governativi. Sia D'Annunzio, con l'alta qualità delle sue prose e delle sue poesie, sia Serao, più modesta sotto il profilo letterario ma più determinata a capitalizzare le sue relazioni sociali, contribuirono con la loro opera alla diffusione di quel clima politico antiparlamentare che sfocerà, nel secondo decennio del Novecento, nella crisi dello Stato liberale.

Tutti i libri di Carlo M. Fiorentino

Acquistali insieme

Gli utenti che comprano Eros, scrittura, politica. Gabriele D'Annunzio e Matilde Serao nella Roma umbertina (1881-1900) acquistano anche L' università tra Otto e Novecento: i modelli europei e il caso italiano di I. Porciani (a cura di) € 24.56
Eros, scrittura, politica. Gabriele D'Annunzio e Matilde Serao nella Roma umbertina (1881-1900)
aggiungi
L' università tra Otto e Novecento: i modelli europei e il caso italiano
aggiungi
€ 37.31