€ 7.68€ 8.00
    Risparmi: € 0.32 (4%)
Normalmente disponibile in 2/3 giorni lavorativi
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 25 euro!Scopri come
Elogio di «Funny Guy» Picabia, inventore della pop art

Elogio di «Funny Guy» Picabia, inventore della pop art

di Jean-Jacques Lebel


Normalmente disponibile in 2/3 giorni lavorativi
  • Editore: Johan & Levi
  • Collana: Il punto
  • Traduttore: Minuto M. E.
  • Data di Pubblicazione: aprile 2014
  • EAN: 9788860101129
  • ISBN: 8860101123
  • Pagine: 51
  • Formato: brossura

Descrizione del libro

"Elogio di 'Funny Guy' Picabia, inventore della Pop Art" prende spunto dal ritrovamento postumo di un corpus di dodici disegni di Francis Picabia risalenti al 1923 realizzati a inchiostro su carta per illustrare le copertine della rivista "Littérature", fondata e diretta da André Breton. Per questi disegni, rimasti inediti, Picabia si appropria delle immagini pubblicitarie di una rivista o della brochure di un grande magazzino, le copia e fornisce nome e prezzo esatto di vendita di ciascun articolo. Semplice materiale pubblicitario su cui Picabia appone le proprie iniziali, per ironizzare forse sulla sua scarsa capacità di vendersi e forse anche per sdrammatizzare l'insuccesso della sua mostra alla galleria Dalmau di Barcellona, di cui Breton fu testimone. Essi rappresentano una svolta stilistica e tematica rispetto ai progetti realizzati fino a quel momento dall'artista. Picabia usa per la prima volta una strategia commerciale come strategia di sovversione artistica; eleva cioè la volgare propaganda commerciale a opera d'arte. Così facendo inventa la Pop Art e diventa precursore di Warhol, Lichtenstein e Rosenquist.