€ 9.80
Prodotto momentaneamente non disponibile
Inserisci la tua e-mail per essere informato appena il libro sarà disponibile:
 
Punti di ritiroScegli il punto di consegna
e ritira quando vuoiScopri come
Gli eletti di Mut

Gli eletti di Mut

di Jean M. Auel


  • Editore: TEA
  • Collana: Teadue
  • Traduttore: Biasi Conte A.
  • Data di Pubblicazione: gennaio 1992
  • EAN: 9788878193185
  • ISBN: 8878193186
  • Pagine: 594
18AppCarta docenteAcquistabile con il Bonus 18app
o la Carta del docente

Trama del libro

Attraverso gli spazi sconfinati dell'Europa preistorica, continua l'epico viaggio di Ayla. Non più sola, ma insieme con Giondalar, suo coraggioso compagno, Ayla si unisce ai Cacciatori di Mammut. È questa la sua gente? Il loro linguaggio è strano, i loro costumi sono diversi; Ayla è pronta a misurarsi con nuove situazioni ma deve ancora sopportare l'amaro sapore della diffidenza e dell'emarginazione. Il viaggio di Ayla non è ancora finito, la sua ansia di conoscenza la spinge verso luoghi sconosciuti dove si prepara il destino dell'umanità.

Voto medio del prodotto:  4.5 (4.8 di 5 su 4 recensioni)

4Consigliatissimo, 11-05-2012
di - leggi tutte le sue recensioni
Un libro davvero coinvolgente ed emozionante. La descrizione sia dell'ambientazione che dei personaggi risulta, come già nei due libri precedenti, molto curata. Ciò che più mi è piaciuto in questa lettura è sicuramente l'analisi introspettiva dei personaggi, che ti permette ogni volta di osservare le vicende direttamente dagli occhi di ognuno dei tre protagonisti. Anche il tema del triangolo amoroso, trattato così spesso nei libri, è affrontato splendidamente, evitando la banalità.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5Nuove sfide per Ayla, 18-02-2011
di - leggi tutte le sue recensioni
Anche questo terzo romanzo ha soddisfatto pienamente i miei gusti, in realtà la scrittrice è stata così brava da rendere emozionante e interessante l'intera serie. Bellissimo il contatto e soprattutto il confronto della giovane Ayla con gli altri esseri umani: sempre persone, eppure così diversi. Questo libro ha riconfermato la bellezza dei primi due, e l'autrice continua ad usare una tecnica descrittiva della psiche umana incredibile, sembra quasi di tornare davvero indietro nel tempo, quando i nostri antenati cercavano di costruire quell'identità umana che ci è stata lasciata in eredità.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5trerzo libro saga di Ayla, 20-08-2010, ritenuta utile da 2 utenti su 2
di - leggi tutte le sue recensioni
Questo è il terzo libro della saga. Qui c’è il primo incontro di Ayla con una tribù della sua razza, continuano ad essere bellissime le descrizioni degli usi e costumi di un popolo in evoluzione (piante medicinali e animali), bella la descrizione per ottenere una pelle di colore chiaro quasi bianco….Ci sono intrighi amorosi che fino all’ultimo tengono sulle spine. Bello bello bello
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5Terzo della saga di Ayla, 29-07-2010
di - leggi tutte le sue recensioni
In questo libro Ayla e Giondolar giungono alla caverna dei Mamutoi. E'il primo incontro con tanta gente della sua specie e Ayla con la sua solita determinazione e fame di sapere,impara la lingua e diventa parte integrante di questo popolo. Si crea un triangolo amoroso con Ranec, particolare Mamutoi dalla pelle d'ebano, che fino all'ultimo vi lascerà incollati alle pagine per scoprire chi si aggiudicherà il cuore di Ayla.Uno dei più belli della saga, con tantissime descrizioni sugli usi delle piante, degli utensili e sui costumi dei nostri progenitori.
Ritieni utile questa recensione? SI NO

Gli altri utenti hanno acquistato anche...