€ 9.40€ 10.00
    Risparmi: € 0.60 (6%)
Normalmente disponibile in 1/2 giorni lavorativi
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 25 euro!Scopri come
L' educazione delle fanciulle. Dialogo tra due signorine perbene

L' educazione delle fanciulle. Dialogo tra due signorine perbene

di Luciana Littizzetto, Franca Valeri


Normalmente disponibile in 1/2 giorni lavorativi
  • Editore: Einaudi
  • Collana: Einaudi. Stile libero extra
  • A cura di: S. Chiodini
  • Data di Pubblicazione: novembre 2011
  • EAN: 9788806209438
  • ISBN: 8806209434
  • Pagine: 105
  • Formato: brossura

 Questo prodotto appartiene alla promozione  Einaudi Stile Libero

Descrizione del libro

I primi libri, i primi tacchi alti, il primo bacio. I secondi libri, le centesime scarpe e i millesimi baci. L'approccio femminile alla vita a tutte le età. Un inventario dei comportamenti tipici di maschi e femmine di fronte all'amore, dagli anni Trenta a oggi. Un dialogo in cui si parla di tutto. Cucina ed eleganza, economia domestica e chirurgia estetica. Coppia, figli, sesso e lavoro. Della noia e della gioia di vivere da donne. Due voci diverse e perfettamente intonate dialogano in modo comico, ironico e universale sulle donne, gli uomini e l'amore.

I libri più venduti di Luciana Littizzetto

Tutti i libri di Luciana Littizzetto

Acquistali insieme

Gli utenti che comprano L' educazione delle fanciulle. Dialogo tra due signorine perbene acquistano anche Il sergente nella neve di Mario Rigoni Stern € 9.00
L' educazione delle fanciulle. Dialogo tra due signorine perbene
aggiungi
Il sergente nella neve
aggiungi
€ 18.40

Voto medio del prodotto:  3.5 (3.7 di 5 su 16 recensioni)

3.0Piacevole, 22-04-2012, ritenuta utile da 1 utente su 1
di - leggi tutte le sue recensioni
Piacevole, sembra di essere sedute nello stesso salotto a sorseggiare un buon tea nero, ascoltando questo dialogo tra le due.
La prima parte è divertente, ma poi piano piano, purtroppo è come se si appesantisse. Entrambe forse non sono riuscite a dare quel tocco in più che ci si aspetta da due donne come loro
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4.0Molto carino, 17-04-2012
di - leggi tutte le sue recensioni
Ammetto che è il primo libro che leggo della Littizzetto, ad attirarmi è stato il titolo stuzzicante e il nome di Franca Valeri. Il mio primo sentimento è stato di empatia, la Littizzetto infatti è una maestra indiscussa nell'arte di saper utilizzare le parole in maniera così abile che quello che leggi ti rimane dentro lungamente. Grazie alla classe indiscutibile della Valeri, ho riflettutto molto sul modo in cui si è evoluta la nostra società, soprattutto nei riguardi delle donne, artefici e vittime del cambiamento. Inoltre molto apprezzabili sono i vari episodi raccontati, alcuni commoventi altri ironici.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
3.0Mi aspettavo di meglio, 18-03-2012
di - leggi tutte le sue recensioni
Un libro abbastanza carino, leggibile ma carente di quell'ironia tipica dei libri della Littizzetto. Alla lunga il dialogo tra le due stanca, soprattutto nella parte dedicata alla Valeri, che mi è parsa noiosa e scontata. Mi aspettavo un libro molto più scorrevole e divertente da due personaggi come loro.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4.0Carinissimo, 14-03-2012
di - leggi tutte le sue recensioni
Sapevo che anche questo libro della Littizzetto mi avrebbe conquistata, quello che non immaginavo era che anche la Valeri si dimostrasse così sagace. Le due donne affrontano in maniera comica, e talvolta anche profonda il divario che esiste tra la società moderna e quella passata. Un divario che coinvolge anche le donne, sempre in bilico fra decoro e felicità. Davvero un testo leggero, ma distensivo, consigliato assolutamente!
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4.0Interessante, 29-02-2012
di - leggi tutte le sue recensioni
Luciana Littizzetto, si conferma sempre bravissima nell'usare la sottile e affilata arma dell'ironia. In questo libro, la vitale presenza della Valeri, si è avvertita parecchio e mi ha piacevolmente interessato ascoltare il suo punto di vista riguardo a tanti aspetti della vita, in particolare di quella femminile. Sono cambiate tantissime cose nel corso degli anni, e il genuino confronto tra queste due donne in gamba, ha messo in risalto vantaggi e svantaggi che i cambiamenti apportano alla società. Non c'è nulla di nuovo negli argomenti trattati, innovativo però è il modo in cui riescono a svilupparlo. Consigliato.
Ritieni utile questa recensione? SI NO

Leggi anche le altre recensioni su L' educazione delle fanciulle. Dialogo tra due signorine perbene (16)