€ 16.50
Spedizione a 1 euro sopra i € 25
Attualmente non disponibile, ma ordinabile (previsti 15/20 giorni lavorativi)
Effettua l'ordine e cominceremo subito la ricerca di questo prodotto. L'importo ti sarà addebitato solo al momento della spedizione.
Consegna prevista dopo Natale In ritardo con i regali? Scopri i nostri Buoni Regalo da stampare o da inviare per e-mail.
Quantità:
Punti di ritiroScegli il punto di consegnae ritira quando vuoiScopri come
Economia dell'invidia. Antropologia mimetica del capitalismo moderno

Economia dell'invidia. Antropologia mimetica del capitalismo moderno

di Paul Dumouchel


Questo articolo è acquistabile
con il Bonus Cultura "18app"

Descrizione del libro

In una analisi serrata che recupera le prospettive di René Girard, e chiamando a raccolta studi sulle economie primitive, Paul Dumouchel dimostra come l'invidia sia il motore primo delle dinamiche economiche moderne (e il motore nascosto dell'egualitarismo, come ricorda Slavoj Zizek) e come il solidarismo delle società pre-tecnologiche sia alquanto ambivalente. Considerate dalla prospettiva suggerita dal desiderio mimetico di Girard, molte delle categorie che hanno avuto lungo corso nella storia del pensiero economico vengono riconsiderate e messe in crisi. Come ha riconosciuto recentemente Serge Latouche, anche l'economia è piena di invenzioni. E infatti questo libro si inserisce nel dibattito sui problemi posti dall'attuale sistema economico e sulle possibili soluzioni, innescando un dialogo a distanza proprio con il noto saggio di Latouche "L'invenzione dell'economia".

Acquistali insieme

Gli utenti che comprano Economia dell'invidia. Antropologia mimetica del capitalismo moderno acquistano anche Pensieri fantastici... e dove trovarli. Per la Scuola media. Con e-book. Con espansione online vol.2 di Enrica Lavazza € 19.50
Economia dell'invidia. Antropologia mimetica del capitalismo moderno
aggiungi
Pensieri fantastici... e dove trovarli. Per la Scuola media. Con e-book. Con espansione online vol.2
aggiungi
€ 36.00