€ 7.60€ 8.00
    Risparmi: € 0.40 (5%)
Spedizione GRATUITAsopra € 25
Normalmente disponibile in 3/4 giorni lavorativi

Disponibile in altre edizioni:

L' economia delle cose
L' economia delle cose(2007 - brossura)
€ 15.20 € 16.00
Normalmente disponibile in 2/3 giorni lavorativi
Punti di ritiroScegli il punto di consegnae ritira quando vuoiScopri come
L' economia delle cose

L' economia delle cose

di Elena Varvello


18AppCarta docenteQuesto articolo è acquistabile
con il Bonus 18app o la Carta del docente

Trama del libro

Un uomo che scompare mentre la moglie fa la spesa al supermercato. Una madre che assiste impotente alla corsa inesorabile del bob su cui è seduto il figlio. Una coppia di anziani minacciata, nella propria casa, da un uomo armato, reale o immaginario. Una ragazzina sovrappeso di fronte all'illusione dell'amore che si trasforma in violenza. Un'ultima partita di ping pong tra un fratello e una sorella destinati a perdersi senza mai essersi davvero conosciuti. Un bambino che capisce, in una notte tormentata, cosa significhi diventare adulti. I personaggi di queste storie affrontano la malattia, l'abbandono, la solitudine, il pericolo, la violenza, prendono un respiro, aprono quella porta, l'attraversano e passano dall'altra parte. Uomini, ma soprattutto donne.

Voto medio del prodotto:  3 (3.3 di 5 su 3 recensioni)

4L'economia delle cose, 16-05-2011
di - leggi tutte le sue recensioni
Non sono per nulla una fan delle raccolte di racconti: preferisco i romanzi, decisamente più consoni al mio gusto personale. Questo libro, tuttavia, mi ha sorpreso piacevolmente dopo averne iniziato la lettura senza troppe speranze. Provate anche voi.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4L'economia delle cose, 20-11-2010
di - leggi tutte le sue recensioni
Chapeau! Spero che continui a scrivere racconti belli come questi. La scrittura nitida e incisiva dei suoi otto racconti che terminano esattamente dove devono terminare non una parola in più, non una parola di troppo mi ha ricordato molto quella di J. Carol Oates.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
2Mondi di cristallo, 05-03-2009
di - leggi tutte le sue recensioni
Il male dei nostri tempi è un'angoscia sottile, simile a ciò che si prova a camminare sull'argine di un fiume fangoso. Abbiamo variegate paure, intime e profonde, a cui spesso non sappiamo dare un volto...
Ritieni utile questa recensione? SI NO

Ultimi prodotti visti