€ 6.90
Fuori catalogo - Non ordinabile
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 25 euro!Scopri come
Punti di ritiroScegli il punto di consegnae ritira quando vuoiScopri come
Ebreo

Ebreo

di D. O. Dodd


Fuori catalogo - Non ordinabile
  • Editore: Leone
  • Collana: Il leone bianco
  • Traduttore: Miller L. E.
  • Data di Pubblicazione: gennaio 2016
  • EAN: 9788863932782
  • ISBN: 8863932786
  • Pagine: 144
  • Formato: brossura
  • Ean altre edizioni: 9788863930573

Questo articolo è acquistabile
con il Bonus Cultura "18app"

Trama del libro

Svegliarsi in una fossa comune, ritrovarsi in un campo di concentramento e uccidere per fuggire: è la vita reale o solo il più terribile degli incubi? L'uomo non sa nulla di sé, ma per sopravvivere dovrà farsi carnefice da vittima, aguzzino da perseguitato, Caino da Abele. E quell'altro uomo, anch'egli uscito da una pila di cadaveri, del tutto simile a lui, chi è? In un equilibrio instabile tra Bene e Male ogni persona deve scegliere, anche quando le alternative sono entrambe criminali. Un romanzo duro, secco e agghiacciante, ambientato in un luogo fuori dal tempo e dallo spazio, ma che rimanda inequivocabilmente a ciò che di più antico e terribile la storia ci ha tramandato: un essere umano che uccide suo fratello. Una parabola nera che ancora oggi affonda le sue sinistre radici nella nostra realtà.

Voto medio del prodotto:  0 (0 di 5 su 0 recensioni)

5Originale ed enigmatico!, 24-01-2012
di - leggi tutte le sue recensioni
Breve romanzo, da leggere tutto d'un fiato, sulla disumanità degli uomini nei confronti dei loro simili che costringe a riflettere sulla violenza della guerra e del razzismo a livello universale. Decisamente fuori dall'ordinario, enigmatico, lascia molte domande aperte. La storia è scioccante, quasi terrificante per la sua crudeltà e spietatezza, ma sa essere allo stesso tempo incredibilmente tenera...
Ritieni utile questa recensione? SI NO

Prodotti correlati