€ 7.99
EPUB protetto da Watermark
Download immediato
Melodia della distruzione. E-book

Melodia della distruzione. E-book

di Casa Giuseppe

  • Prefazione di: Angelici Walter
  • Editore: Clown Bianco Edizioni
  • Data di Pubblicazione: marzo 2021
  • Pagine: 352
  • Dimensione: 5.48 MB
  • Formato: EPUB
  • Protezione: Watermark
  • Dettagli Protezione: Nessuno
  • Versione Stampata: Melodia della distruzione
  • EAN: 9788894909869
18AppCarta docenteAcquistabile con il Bonus 18app
o la Carta del docente

"Non si può vedere la realtà,
se non si guarda con i miei occhi"
Donato Reda

Vincent Lamm ha cinquant’anni ed è un insegnante di filosofia.
La donna che amava, Sheila, lo ha lasciato per andare a vivere nella Colonia, un progetto di mondo ideale che attira sempre più persone. Di Sheila, però, non ci sono più notizie, sembra scomparsa nel nulla. E, prima di lei, erano scomparse parecchie altre persone.
Vincent decide allora di assumere una falsa identità e di trasferirsi nella Colonia. Vuole scoprire cosa sia successo a Sheila, ma sarà in grado di accettare le regole di City Live, la città ideale che sembra aver creato un’oasi di pace in cui ogni contrasto è soffocato ancor prima di nascere e vige la massima tolleranza per ogni comportamento umano? E, soprattutto, sono davvero “solo” umani gli abitanti di City Live? Ad affiancare Vincent ci sarà la giovane Violet, brillante studentessa con un passato oscuro. A fare da sfondo alla vicenda, la campagna elettorale di Donato Reda, che il popolo venera quasi come un dio e che ha un progetto: far rivivere i grandi personaggi del passato.

Giuseppe Casa regala al lettore una ucronia in cui si avvertono echi dei più grandi classici del genere (da Orwell a Dick) e dell’horror (Stoker, Le Fanu, Shelley). Ma, soprattutto, riecheggiano gli incubi della contemporaneità, sezionati, analizzati, portati all’eccesso per presentare al lettore un’allegoria del presente e dell’essere umano.