€ 24.99
EPUB protetto da Adobe DRM
PDF protetto da Adobe DRM
Download immediato
Comunicare il paesaggio. Parole chiave per un dialogo transdisciplinare: moderno, qualità, conservazione, percezione. E-book

Comunicare il paesaggio. Parole chiave per un dialogo transdisciplinare: moderno, qualità, conservazione, percezione. E-book

di AA. VV.


Download immediato
18AppCarta docenteAcquistabile con il Bonus 18app
o la Carta del docente
Il VII Colloquio Internazionale sul Paesaggio, organizzato dal Dottorato in Paesaggio e Ambiente, si è svolto nel 2014 a Roma, nel mese di aprile, come nelle edizioni che lo hanno preceduto. Come ogni anno si è avvalso di rappresentanti di università italiane e straniere e di enti di ricerca.
Il volume, che ne è la sintesi, racchiude i saggi di docenti, ricercatori e dottorandi coinvolti su un tema che verte proprio sul carattere multidisciplinare della materia e sulla discussione dell'uso di alcuni termini comuni ai vari saperi, ma che sono spesso utilizzati, all'interno di ogni settore, in maniera concettualmente diversa.
Un'occasione di confronto, come nello spirito del "colloquio", resa possibile attraverso la condivisione di temi sintetizzati in quattro parole chiave, quattro termini fondanti la disciplina: moderno, qualità, conservazione, percezione.
La scelta dei lemmi è scaturita da una prima riflessione collettiva che ha individuato le quattro chiavi basilari per instaurare un colloquio sul paesaggio che possa essere l'inizio di una ricerca più ampia, che attraverso il continuo contributo degli studiosi porti ad un vocabolario esteso e condiviso sul tema.
L'approccio al paesaggio richiede indispensabili conoscenze multidisciplinari, al fine di poter rispondere a quell'insieme di azioni che anche la Convenzione Europea del Paesaggio individua come atte a garantirne il governo e a orientare e armonizzare le sue modificazioni, provocate dai processi di sviluppo sociale, economico e ambientale.

Con la curatela di Donatella Scatena.
Coordinamento di Achille Maria Ippolito.

Saggi introduttivi di A.M. Ippolito e A. Capuano.
La sezione Moderno raccoglie i saggi di F. Toppetti, R. Biasi, G. Celestini, M.C. Salvini. La sezione Qualità raccoglie i saggi di L. Caravaggi, G. Scarascia Mugnozza, L.V. Ferretti, F. Zagari, A. Tomao. La sezione Conservazione raccoglie i saggi di M. Marchetti, M. Vizzarri, L. Sallustio, G. Buttoud, M. Agrimi, P. Corona, B. Ferrari, F. Spada, C. Dezio. La sezione Percezione raccoglie i saggi di P. Cannistraci, L. Perini, F. Di Carlo, D. Scatena, C. Sciarrone.

Indice
Donatella Scatena, Introduzione
Saggi introduttivi
Achille Maria Ippolito, I diversi aspetti di un messaggio
Alessandra Capuano, Condividere le conoscenze
Moderno
Fabrizio Toppetti, Il paesaggio moderno non esiste
Rita Biasi, Il paesaggio agrario moderno: un concetto in evoluzione
Gianni Celestini, Paesaggio: traiettorie nel moderno
Margherita Costanza Salvini, Paesaggi sonori della città moderna e contemporanea
Qualità
Lucina Caravaggi, Qualità/Quantità: Paesaggi dell'antagonismo o dell'alleanza
Giuseppe Scarascia Mugnozza, Paesaggio, ambiente e qualità: interazioni e indicatori in un'epoca di cambiamenti globali
Laura Valeria Ferretti, La qualità dello spazio urbano è un comma 22
Franco Zagari, La qualità paesaggio
Antonio Tomao, Servizi ecosistemici e qualità degli ecosistemi forestali in ambiente urbano
Conservazione
Marco Marchetti, Matteo Vizzarri, Lorenzo Sallustio, La natura tra valore intrinseco e valore strumentale: quali prospettive per la conservazione?
Gérard Buttoud, "Conservation": the example of the natural resources and landscape
Mariagrazia Agrimi, Le aree boscate nei parchi storici rinascimentali tra conservazione ed evoluzione naturale
Piermaria Corona, Barbara Ferrari, Conservazione e valorizzazione delle foreste di montagna
Francesco Spada, Riflessioni sul concetto di "Conservazione" nelle Scienze Naturali
Catherine Dezio, L'intervento nel Paesaggio Culturale Agrario: definizioni, termini e significati
Percezione
Pietropaolo Cannistraci, Il concetto di percezione tra dimensione naturale e condizionamento culturale
Luigi Perini, Clima: nozione e percezione
Fabio Di Carlo, Percezioni dei paesaggi
Donatella Scatena, Percepire il vuoto e il vivente
Cristina Sciarrone, Percezione è progetto. Strategie dello sguardo come strumenti di riattivazione di spazi urbani complessi
Biografie.