€ 12.00
PDF protetto da Adobe DRM
Download immediato
Quantità:
Per la competitività del turismo nellAlto Adriatico. Il turismo al centro dello sviluppo. E-book

Per la competitività del turismo nell'Alto Adriatico. Il turismo al centro dello sviluppo. E-book

di AA. VV.


Download immediato
Questo articolo è acquistabile
con il Bonus Cultura "18app"
In Italia arrivano ogni anno oltre 50 milioni di turisti stranieri, più che in ogni altro paese d'Europa. Tra 2009 e 2014, mentre l'economia complessivamente ha perso aziende e posti di lavoro, le imprese del settore turistico sono aumentate di quasi il 10% in Italia: oggi queste imprese valgono circa il 7,4% dell'occupazione totale e danno lavoro ad oltre 1,2 milioni di persone, per quanto riguarda i soli servizi di alloggio e ristorazione.
Il settore turistico è dunque un comparto che ha continuato a crescere nonostante le difficoltà economiche degli ultimi anni, ma sul quale bisogna continuare ad investire nei prossimi anni. Troppo spesso, infatti, la politica si è dimenticata del settore turistico, in primo luogo non riconoscendone la dignità di comparto produttivo autonomo rispetto agli altri.
Il Nord Est, in particolare, è un territorio che vive di turismo. La sfida dei prossimi anni si giocherà sulla competitività dell'offerta e sulla capacità di mettere l'esperienza al centro dell'offerta turistica. Per fare ciò, l'Alto Adriatico deve mettere a valore tutte quelle risorse (culturali, naturali, enogastronomiche) che il territorio già possiede, coinvolgendo ed emozionando il turista, attraverso un prodotto ricco e unico nel mix proposto. Con questa pubblicazione la Fondazione Think Tank Nord Est vuole richiamare l'attenzione sulla necessità di investire nel settore turistico: un comparto strategico che deve essere posto al centro delle strategie di sviluppo dei prossimi anni. Per far sì che l'Alto Adriatico rimanga una delle aree più visitate al mondo bisogna continuare a sostenere le attività turistiche, in quanto volano di crescita per tutte le altre attività economiche e quindi tutto il territorio del Nord Est.

La Fondazione Think Tank Nord Est è nata a fine 2013 dall'iniziativa di un gruppo di imprenditori, con l'obiettivo di sviluppare proposte concrete di intervento, per contribuire a sostenere la crescita e lo sviluppo del territorio del Nord Est. Per fornire suggerimenti, spunti e proposte, la Fondazione ha sviluppato lo strumento del "Think Tank" quale "laboratorio" di idee e progettazioni al servizio del territorio: un mezzo a supporto della politica, a cui proporre progetti concreti in grado di favorire i cittadini e le imprese. A titolo di esempio, la Fondazione è promotrice di unioni e fusioni di comuni, del Distretto Turistico dell'Alto Adriatico, di reti di imprese e più in generale di tutte quelle iniziative orientate all'aumento della competitività del territorio. La Fondazione crede nella condivisione di progetti di area vasta in grado di creare sviluppo attraverso la valorizzazione delle risorse del territorio (culturali, ambientali, artigianali, enogastronomiche), a partire dal settore turistico.

Indice
Antonio Ferrarelli, Prefazione
Manifesto per la competitività del turismo nell'Alto Adriatico
Introduzione. Le trasformazioni del settore turistico
Il settore turistico a livello internazionale
(Un fenomeno in continua crescita; Il valore economico del turismo a livello internazionale; Un confronto europeo)
I numeri del turismo in Italia
(Il valore economico del turismo in Italia; L'andamento delle imprese turistiche durante la crisi; Gli addetti nel comparto turistico agli ultimi Censimenti)
Veneto e Friuli Venezia Giulia nel quadro del turismo italiano
(Il Veneto tra le prime regioni turistiche d'Europa; Regioni di Nord Est leader nel turismo in Italia; Il movimento turistico in Veneto e Friuli Venezia Giulia; Il movimento turistico nei comuni balneari dell'Alto Adriatico; Analisi SWOT del turismo nell'Alto Adriatico)
Conclusione. Il turismo al centro dello sviluppo
Appendice statistica
Bibliografia e sitografia.