€ 13.93
PDF non protetto
Download immediato
Le calamità ambientali nel tardo medioevo europeo: realtà, percezioni, reazioni. E-book

Le calamità ambientali nel tardo medioevo europeo: realtà, percezioni, reazioni. E-book

di Matheus, Michael, Piccinni, Gabriella, Pinto, Giuliano, Varanini, Gian Maria

18AppCarta docenteAcquistabile con il Bonus 18app
o la Carta del docente
Da tempo la storiografia si è data l'obiettivo di approfondire i modi con i quali la società europea del tardo medioevo e della prima età moderna si è rapportata alle catastrofi ambientali, indagando le percezioni e le reazioni, le strategie poste in essere dai governi i riflessi sul piano della mentalità religiosa: e ha così individuato un campo d'indagine che è un vero e proprio laboratorio di multidisciplinarità e interdisciplinarità tra storici delle istituzioni, della cultura, della mentalità. Nel convegno svoltosi a S. Miniato storici italiani ed europei si sono confrontati su questo tema, affrontandolo da diversi punti di vista e prendendo in considerazione contesti ambientali diversi (le città e i fiumi, la montagna, il mare; l'Italia, la Francia, l'Olanda…) e punti di vista diversi (i governi, gli 'intellettuali' laici, gli uomini di chiesa…). Michael Matheus è Direttore del Deutsches Historisches Institut di Roma. Gabriella Piccinni insegna Storia medievale all'Università di Siena. Giuliano Pinto insegna Storia medievale all'Università di Firenze. Gian Maria Varanini insegna Storia medievale all'Università di Verona ed è presidente del Comitato scientifico del Centro Studi per la storia del tardo medioevo di S. Miniato.