€ 8.49
EPUB protetto da Watermark
Download immediato
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 25 euro!Scopri come
Dimmi dove ti fa male: glossario psicoenergetico. E-book

Dimmi dove ti fa male: glossario psicoenergetico. E-book

di Michel Odoul


Download immediato
  • Editore: Edizioni il Punto d'Incontro
  • Data di Pubblicazione: luglio 2012
  • Pagine: 256
  • Dimensione: 1.41 MB
  • Formato: EPUB
  • Protezione: Watermark
  • Dettagli Protezione: Nessuno
  • EAN: 9788880939160

Questo articolo è acquistabile
con il Bonus Cultura "18app"

Michel Odoul propone un modello di salute che definisce psicoenergetica, secondo la quale un sintomo e la sua localizzazione costituiscono un'eloquente indicazione del problema che non è stato risolto a livello profondo. Dimmi dove ti fa male: glossario psicoenergetico è un vero e proprio dizionario pratico e intuitivo che illustra più di trecento malattie e traumi. Grazie all'espressione del corpo e al linguaggio della malattia, l'uomo ha la possibilità di decodificare ciò che succede a livello inconscio nel profondo di sé e dare così un senso ai propri mali. La malattia diventa un messaggio della nostra coscienza, e attraverso l'associazione a patologie-tipo Dimmi dove ti fa male: glossario psicoenergetico permette di intraprendere un efficace e consapevole cammino verso la salute. Si tratta di un passaggio fondamentale e necessario, perché se spesso gli altri (amici, medici, psicologi, terapeuti, guide spirituali) possono aiutarci e talvolta persino curarci, siamo noi tuttavia gli unici in grado di guarirci. Questo è il libro che fa per te:Se desideri indagare più a fondo l'intimo legame tra mente, corpo e spiritoSe cerchi una spiegazione davvero plausibile e definitiva alle tue sofferenzeSe ritieni che malattia o incidente non si possano sempre liquidare come casualitàSe sei convinto che medicina allopatica e medicine alternative possano convivereSe sei un medico o un professionista che opera in ambito sanitario e vuoi ampliare le tue conoscenze per aiutare meglio i pazienti