€ 6.99
EPUB protetto da Watermark
PDF protetto da Watermark
Download immediato
House of Cards 2 Scacco al re. E-book

House of Cards 2 Scacco al re. E-book

di Michael Dobbs


Download immediato
  • Editore: Fazi Editore
  • Data di Pubblicazione: settembre 2014
  • Pagine: 384
  • Dimensione: 2.44 MB
  • Formato: PDF
  • Protezione: Watermark
  • Dettagli Protezione: Nessuno
  • EAN: 9788876256950
18AppCarta docenteAcquistabile con il Bonus 18app
o la Carta del docente

Ritorna il machiavellico Francis Urquhart che dopo aver ordito la scalata al potere decide di sfidare il Re, mettendo ancora una volta da parte l’etica in nome del potere.

Il seguito di House of Cards mostra come, al di là dei confini geografici e delle strutture politiche, l’intrigo e la frode regnino sovrani nei corridoi del potere.

Sotto l’influenza letteraria di Shakespeare e grazie alla sua esperienza nelle stanze del potere, l’autore affonda la trama nei tradimenti e in tessuti politici così incredibili che si rende necessaria la finzione per renderli verosimili.

Dopo aver ordito la scalata al potere, il nuovo primo ministro Francis Urquhart, ormai noto come FU, sfida il re in persona e minaccia l’intoccabile ruolo della monarchia inglese. Da poco in carica come lo stesso primo ministro, il giovane sovrano contesta il programma di governo e la divergenza di pensiero presto scivola in ostilità dichiarata. Il terreno di scontro è ampio, e la battaglia si combatte a suon di sondaggi d’opinione truccati, prime pagine di quotidiani manipolate, scandali sessuali e calcolate strategie di rischio: Francis Urquhart ha deciso di distruggere non solo l’immagine della Corona, ma del re in persona. Se per il cinico architetto del potere non è ammissibile l’interferenza della casa reale nell’attività politica, dall’altra parte si disapprovano le scelte nel campo delle politiche sociali, che sembrano aver acuito i problemi di alcune aree metropolitane. Il conflitto presto si alza d’intensità e Urquhart decide di andare a nuove elezioni. Durante l’arena elettorale entra in scena un personaggio chiave: un consigliere politico, impersonato da una bella donna, impeccabile e brillante, Sally Quine, con la quale nascerà una relazione. Con lo scorrere degli eventi le minacce alla casa reale diventano sempre più pericolose e il primo ministro si spinge lungo un crinale vertiginoso, da cui scendere costituisce un’impresa ad altissimo rischio. E dunque esiste là fuori qualcosa o qualcuno che possa sfuggire al controllo di Francis Urquhart? Il secondo volume della trilogia House of Cards è una nuova corsa a perdifiato lungo una trama ordita con la consueta maestria da Lord Michael Dobbs, maestro dell’intrigo politico, conoscitore dei recessi più segreti del potere e creatore di un indimenticabile personaggio letterario, FU, il più abile seduttore politico che nessuno vorrebbe mai avere come amico.

«House of Cards è un enorme successo internazionale».
Corriere della Sera


«House of Cards, 450 pagine che scorrono ancora meglio della serie tv».
Il Fatto Quotidiano


«Domani c’è House of Cards: nessuna anticipazione, grazie».
Barack Obama


«Feroce, incalzante e dal ritmo altissimo, con impennate di ironiche riflessioni e una buona dose di humour nero».
Il Secolo XIX


«L’universo di House of Cards è pienamente hobbesiano, il politico è un lupo tra i lupi».
La Stampa



Ultimi prodotti visti