€ 4.99
EPUB protetto da Watermark
Download immediato
Dossier Isabella Morra - Poetessa del XVI secolo. E-book

Dossier Isabella Morra - Poetessa del XVI secolo. E-book

di Giuseppe Lorin


Download immediato
  • Editore: Bibliotheka Edizioni
  • Data di Pubblicazione: aprile 2019
  • Dimensione: 5.47 MB
  • Formato: EPUB
  • Protezione: Watermark
  • Dettagli Protezione: Nessuno
  • EAN: 9788869344909
Questo articolo è acquistabile
con il Bonus Cultura "18app"
Il ritratto vero, appassionato, commovente e lancinante di una delle penne poetiche più intense del XVI secolo. Gli scritti di Isabella Morra, riflettono il valore mediatico della Poesia stessa, che entra a far parte della linfa appartenente ad una natura troppo ricca, tanto da essere predestinata a causa del suo eccesso intatto e virginale, allo stupro e al saccheggio della sua essenza. Isabella confida che i posteri non la ricordino soltanto come fanciulla uccisa, pregandoli invece di non dimenticare i suoi lavori, le sue poesie scritte nella sofferenza di adolescente privata del padre, unico punto di riferimento in una terra amara. È nel primo sonetto, più che in altri, che si avverte la necessità di essere ricordata come poetessa, poiché, come sostiene, è la Poesia a mantenere in vita il poeta stesso. E, come sempre sostengo, si tratta di un riscatto di notorietà in forza della scrittura, ovvero della Poesia, unico “ponte” tra il Poeta e il Lettore.


Ultimi prodotti visti