€ 8.99
EPUB protetto da Watermark
Download immediato
La pubblicità nellera digitale. E-book

La pubblicità nell'era digitale. E-book

di Andrea Giovenali


Download immediato
18AppCarta docenteAcquistabile con il Bonus 18app
o la Carta del docente
Questo libro passa in rassegna tutti gli aspetti che stanno complicando la vita delle aziende che investono in pubblicità in questa epoca. Propone alcune soluzioni e raccomandazioni utili a far rendere al meglio i propri soldi, e che hanno nella semplificazione, nella visione d’insieme, nel rispetto e applicazione di alcune regole di buon senso, i principi di un corretto uso della pubblicità che cambia.
La pubblicità affronterà nei prossimi anni la sua sfida definitiva per prosperare, o prendere una funzione gregaria tra gli investimenti che producono il successo dei brand e la ricchezza delle aziende nell’era digitale.
L’opinione che le persone hanno della pubblicità, le crescenti restrizioni a tutela della loro privacy, le accelerazioni tecnologiche del mondo digitale, la frammentazione del settore in centinaia di operatori e intermediari ultra-specializzati, la proliferazione di nuove forme e linguaggi di comunicazione, il ritorno degli investimenti nell’advertising digitale sempre più difficile da stabilire, e lo strapotere di Google, Facebook e Amazon, sono solo alcuni dei fenomeni che stanno mettendo a dura prova la tenuta di un mercato da 200 miliardi di dollari, e ne stanno dettando una profonda trasformazione.
(Nella versione stampata questo libro è uscito con il titolo “ADVOLUTION” in questo e Book l’autore ha aggiunto una postfazione sui cambiamenti connessi al Covid19)

Andrea Giovenali è il fondatore di Nextplora. Ha lavorato nel marketing e nella pubblicità per trentacinque anni iniziando come esperto di media in grandi agenzie di pubblicità internazionali come JWT e Young & Rubicam. Nella metà degli anni ’90 ha realizzato le prime esperienze di pubblicità digitale in Italia, ha pubblicato uno dei primi libri sull’impatto della rivoluzione multimediale, ed è stato tra i fondatori dello IAB. Dal 2000 affianca con la sua agenzia di insight importanti aziende per analizzare e comprendere gli effetti della pubblicità, i comportamenti dei consumatori, e l’evoluzione dei mercati.


Ultimi prodotti visti