€ 13.99
PDF protetto da Watermark
Download immediato
Meccanica Quantistica: Nuova Introduzione. E-book

Meccanica Quantistica: Nuova Introduzione. E-book

di Kenichi Konishi, Giampiero Paffuti

18AppCarta docenteAcquistabile con il Bonus 18app
o la Carta del docente
Questo libro presenta una nuova introduzione ai principi della meccanica quantistica e alle sue applicazioni più semplici. La meccanica quantistica governa il mondo microscopico e, di conseguenza, è alla base della fisica contemporanea, dalla fisica delle particelle elementari alla fisica atomica, nucleare, molecolare e alla fisica della materia condensata, dall’astrofisica alla cosmologia. Ma è anche alla base di campi quali la biofisica, la genetica, le neuroscienze, la micro- o la nano-tecnologia, il quantum computing, la crittografia quantistica: la sua presenza permea il nostro mondo quotidiano, dal lettore CD ai transistors. Le leggi eleganti della meccanica Quantistica, con i loro aspetti sottili e le loro conseguenze, sono introdotte e illustrate in modo elementare, con molti esempi e problemi, risolti analiticamente o numericamente. Questo libro presenta diverse novità rispetto ai libri tradizionali sull’argomento, sia nell’approccio didattico sia nella scelta degli argomenti trattati. Nel CD che accompagna il testo, si trovano numerosi problemi risolti, presentati come notebook di Mathematica, che il lettore può leggere, eseguire, modificare, generalizzare e applicare ad altri problemi ancora, a suo piacere. Questo primo volume è appropriato per studenti del terzo anno del nuovo corso triennale in fisica. L’approfondimento dei vari metodi di approssimazione quali: la teoria delle perturbazioni, il metodo variazionale, l’approssimazione semi-classica, e le applicazioni alla fisica atomica, la teoria della diffusione etc., che sono più appropriati per un corso di laurea specialistica, o per un corso opzionale, sarà sviluppato separatamente nel secondo volume Meccanica Quantistica: Applicazioni. Sebbene questo libro sia principalmente scritto per i giovani e dedicato a loro (studenti, laureandi e dottorandi), ci auguriamo che possa offrire spunti di riferimento utili anche ai ricercatori e allo stesso tempo servire come documentazione complementare ai docenti che tengono corsi in meccanica quantistica o in materie affini.