€ 8.99
EPUB protetto da Adobe DRM
Download immediato
Tutti i racconti Vol. 3. E-book

Tutti i racconti Vol. 3. E-book

di J.G. Ballard

18AppCarta docenteAcquistabile con il Bonus 18app
o la Carta del docente
A buon diritto James G. Ballard è considerato tra i maggiori scrittori inglesi contemporanei. Con diciannove romanzi pubblicati nell’arco di quarant’anni, da "Il mondo sommerso" del 1962 a "Regno a venire" del 2003, ha raccontato con voce originalissima alcune delle dinamiche distopiche implicite nel profondo della nostra modernità, tra cui l’angoscia della piccola borghesia, ormai autoreclusa nei suburb e nelle periferie urbane, ma percorsa sottotraccia da una violenza terribile pronta a scatenarsi con irrefrenabile violenza contro l’altro da sé. Ballard, che pure ha ispirato tutte le arti contemporanee, dal cinema al fumetto alla pittura, aveva nel racconto la sua forma letteraria preferita, con cui sperimentava le intuizioni più visionarie e gli scenari più sorprendenti, tanto da essere considerato uno dei maestri assoluti della short story. Il terzo volume dei racconti di Ballard chiude un’opera che espone in modo definitivo la straordinaria creatività di uno degli scrittori più di culto del Ventesimo secolo. Il volume raccoglie trentasette racconti, scritti nel periodo più maturo della sua produzione, dal periodo preparatorio della "Mostra delle atrocità" (qui anticipata in diversi racconti, tra cui Appunti verso un collasso mentale) e "Crash" (si veda per esempio "Il sorriso"), passando per l’"Impero del sole" fino alla "Gentilezza delle donne". Trentasette straordinari lampi di futuro.