€ 12.99
EPUB protetto da Adobe DRM
Download immediato
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 25 euro!Scopri come
Invano. E-book

Invano. E-book

di Filippo Ceccarelli


Download immediato
  • Editore: Feltrinelli Editore
  • Data di Pubblicazione: ottobre 2018
  • Pagine: 976
  • Dimensione: 1.26 MB
  • Formato: EPUB
  • Protezione: Adobe DRM (richiede software gratuito Adobe Digital Edition)
  • Dettagli Protezione: Array
  • EAN: 9788858833827

Questo articolo è acquistabile
con il Bonus Cultura "18app"

Con le ultime elezioni politiche, in Italia è finito il Novecento. Un libro monumentale lo fissa una volta per tutte, mettendo il paese davanti allo specchio impietoso della sua storia. Ci sono i comunisti e gli scomunisti, i barbari padani e i democristiani, gli ex socialisti craxiani e non craxiani, i postfascisti e i berluscones: settant’anni di distinguo, di scissioni, di precisazioni, di essere uguali ma diversi hanno finito per affollare il nostro paese di tribù e sottotribù politiche, ognuna con i suoi tic, le sue parole d’ordine e di contrordine, i suoi vizi privati e le sue pubbliche virtù. Filippo Ceccarelli, “curioso di professione”, si inabissa nelle infinite pieghe di questa storia cominciata con il dopoguerra e forse ora finita per sempre, e in un paese senza memoria dell’altroieri ricuce ossessivamente i dettagli del lunghissimo romanzo italiano. È l’antropologia di chi il potere lo ha avuto e lo ha perso, di chi lo ha subìto e combattuto, alla ricerca delle tracce, dei fili in grado di raccontarci come siamo diventati quello che siamo. Sostenuto dalle carte e dai ritagli contenuti nel suo impressionante archivio sui politici italiani (334 raccoglitori e 1500 cartelle, pari a una torre di 45 metri e ai due camion che sono stati necessari per trasferirlo alla Biblioteca della Camera), Ceccarelli scrive un libro appassionato e definitivo che, attraverso un uso sapiente e raffinato dell’aneddotica e una scrittura arguta e spiazzante, mette il paese davanti allo specchio, anche se “può sembrare ormai anacronistico questo andare al fondo, questo accanirsi sulle conseguenze del disincanto”.

Recensioni degli utenti

Scrivi una nuova recensione su Invano. E-book e condividi la tua opinione con altri utenti.


Ultimi prodotti visti