€ 6.99
EPUB protetto da Adobe DRM
Download immediato
Il naturale disordine delle cose. E-book

Il naturale disordine delle cose. E-book

di Andrea Canobbio


Download immediato
18AppCarta docenteQuesto articolo è acquistabile
con il Bonus 18app o la Carta del docente
Al disordine apparente della natura, Claudio Fratta vorrebbe sostituire l’ordine rassicurante dei giardini che progetta e costruisce. Ma da buon giardiniere conosce il valore dell’attesa, ha imparato ad aspettare il ritorno delle stagioni perché le sue creature prendano forma e perché le storie si compiano. Una sera, però, nel posteggio deserto di un supermercato, Claudio assiste a un omicidio. Una donna, Elisabetta Renal, entra nella sua vita e lo spinge ad affrontare i fantasmi del passato: il fallimento del padre e la morte del fratello minore. Non sembra che per Claudio esistano alternative all’inseguire il mistero di questa donna, lasciare che lei lo attragga e lo disorienti, amarla e rischiare di perderla.


Prodotti correlati

Ultimi prodotti visti