€ 0.99
EPUB protetto da Watermark
Download immediato
Quantità:
Cuori rossi contro cuori neri. E-book

Cuori rossi contro cuori neri. E-book

di Paolo Sidoni, Paolo Zanetov


Download immediato
Questo articolo è acquistabile
con il Bonus Cultura "18app"
Un successo da oltre 15.000 copie

Storia segreta della criminalità politica di destra e di sinistra

Il rapimento e l’uccisione di Aldo Moro. Le stragi di Piazza Fontana e della stazione di Bologna.
Sono forse questi i momenti più drammatici della storia della democrazia italiana. Azioni cruente di destra e di sinistra, pagine scritte con il sangue da uomini e donne che la passione politica ha trasformato in fuorilegge, aguzzini, assassini. Una scia di sangue che arriva fi no ai giorni nostri tra minacce, lotte intestine, attentati e stragi. Gli anni di piombo segnano l’apice di questo processo: organizzazioni terroristiche hanno compiuto destabilizzanti azioni eversive, spesso in accordo con la criminalità organizzata e i servizi segreti deviati. Dal bandito Giuliano alle Brigate rosse, passando per le vicende di Giangiacomo Feltrinelli e dei Nuclei armati rivoluzionari, gli autori ripercorrono gli ultimi settant’anni di storia italiana, alla ricerca delle matrici ideologiche, politiche e culturali che hanno ispirato le bande armate rosse e nere. Un tentativo di rispondere ad alcuni inquietanti interrogativi ancora aperti: chi sono i personaggi che hanno animato le realtà sovversive? Chi, all’interno delle istituzioni, li ha appoggiati o ha taciuto?

Quando la lotta politica è scritta a colpi di pistola

«L’inestricabile intreccio di cuori rossi e cuori neri, tra doppiogiochisti e infiltrati, gli opposti estremismi si mescolano.»
Libero

«Una scia di sangue che arriva fino ai giorni nostri, che gli autori ripercorrono con rigore e dovizia di particolari.»
BBC History

• Sicilia anno zero
• A sud della gotica
• Salvarezza, il gobbo e le trame occulte nella Roma del 1944
• La strategia della tensione
• Gli anni di piombo


Paolo Sidoni
è nato a Verona nel 1962. Saggista, documentarista e ricercatore storico, ha collaborato con l’Istituto Luce e con l’Istituto Studi Storici Europei. Ha organizzato eventi e convegni sulla storia moderna e contemporanea, e collabora con i mensili «BBC History Italia» e «Classic Rock». Ha collaborato con il quotidiano «Rinascita», i mensili «Storia in Rete», «Storia del Novecento», «Area» e il bimestrale «Storia Verità».
Insieme a Paolo Zanetov, con la Newton Compton, ha pubblicato Cuori rossi contro cuori neri e Pentiti.

Paolo Zanetov
nato a Roma nel 1949, laureato in Lettere con una tesi sul brigantaggio politico post-unitario, continua a interessarsi al rapporto tra politica e criminalità. Già membro del consiglio di indirizzo dell’Istituto Studi Storici Europei, coordina attualmente l’osservatorio sul federalismo nazionale della Fondazione Ugo Spirito-Renzo De Felice; è presidente del Centro Studi sul brigantaggio e consulente dell’Istituto Luce, per cui ha prodotto numerosi documentari.


Ultimi prodotti visti