€ 49.00
EPUB protetto da Adobe DRM
PDF protetto da Adobe DRM
Download immediato
I settecento anni degli Statuti di Sassari. E-book

I settecento anni degli Statuti di Sassari. E-book

di AA. VV.


Download immediato
18AppCarta docenteAcquistabile con il Bonus 18app
o la Carta del docente
Il volume raccoglie i contributi di oltre una quarantina di autori che muovendo dal tema degli Statuti trecenteschi del Comune di Sassari riflettono intorno ad aspetti specifici e generali della produzione statutaria delle città comunali e delle città inserite nel quadro monarchico dell'Italia tardomedievale. Con un'analisi comparativa, alla luce delle recenti ricerche, storici, giuristi, filologi e archeologi esplorano in chiave interdisciplinare le origini di Sassari, il suo sviluppo urbano, le peculiarità dell'esperienza comunale e il percorso nello spazio politico catalano-aragonese.
I saggi, attraverso il "caso" Sassari, propongono la lettura del percorso di una città sarda e della sua evoluzione politico-istituzionale nella lunga fase che tra il XIII e il XV secolo segna il passaggio dall'autonomia comunale allo scenario del regno.
L'esempio mette in campo la complessità e la ricchezza delle vicende urbane nell'età cruciale delle trasformazioni dei sistemi politici trecenteschi anche in una terra in cui il fenomeno cittadino è apparentemente marginale.

Antonello Mattone, già professore ordinario di Storia delle Istituzioni politiche nell'Università degli Studi di Sassari, è autore di diverse monografie e saggi sulla storia istituzionale medievale e moderna. Nella collana "Storia" della FrancoAngeli ha pubblicato, insieme a Piero Sanna, il volume Settecento sardoe cultura europea. Lumi, società, istituzioni nella crisi dell'Antico Regime (2007) e Don Juan Vivas de Cañamás. Da ambasciatore spagnolo in Genova a viceré del Regno di Sardegna (2019).

Pinuccia F. Simbula, professore associato di Storia Medievale nell'Università degli Studi di Sassari, si interessa di storia politico-economica e sociale del Mediterraneo bassomedievale, con particolare riferimento all'area catalano-aragonese. Alle città della Sardegna e alle élites cittadine ha dedicato diversi contributi e su questi temi con Alessandro Soddu ha curato il volume La Sardegna nel Mediterraneo tardomedievale, Cerm, Trieste 2013.

Indice
Antonello Mattone, Pinuccia F. Simbula, Presentazione
Parte I. Per un quadro generale
Giuliano Pinto, Le città dell'Italia comunale: sviluppo territoriale e formazione dell'apparato politico-amministrativo (XII secolo - inizio XIV)
Pierluigi Terenzi, Istituzioni, poteri e normativa nelle città del Mezzogiorno (secoli XIII-XV)
Mario Ascheri, Gli statuti comunali e il loro intreccio con gli altri ordinamenti normativi
Luca Loschiavo, La storiografia statutaria degli ultimi trent'anni. Considerazioni brevi tra passato e futuro prossimo
Roberto Greci, Il rapporto tra gli statuti e gli ordinamenti delle corporazioni
Parte II. L'affermazione del comune. Modelli statutari e diritti locali
Lorenzo Tanzini, Il "Comune pazionato": forme di dipendenza politica nelle fonti statutarie dell'Italia centro settentrionale e della Sardegna
Alessandro Soddu, Alle origini del Comune di Sassari. Modelli pisani e istituzioni locali
Antonello Mattone, L'efficacia del modello comunale pisano esteso alla Sardegna
Sandro Petrucci, Note sulla dominazione pisana in Sardegna: l'amministrazione municipale cagliaritana
Enrico Basso, La dominazione genovese a Sassari: le ragioni di un'assenza
Roberta Braccia, La circolazione del diritto statutario genovese in Liguria e in Sardegna
Virgilio Mura, Raffaella Sau, Potere ascendente e cives negli Statuti di Sassari
Giuseppina De Giudici, "Quando imbassiadores saen mandare". A proposito del cap. XXXV del primo libro degli Statuti sassaresi
Annamari Nieddu, "Interest rei publicae ne maleficia remaneant impunita": la giustizia penale negli Statuti di Sassari
Fabrizio Alias, "Majore virtute est a bardare sas cosas acquistatas cha non in acquistarelas": amministrazione, prelievo fiscale e finanza pubblica nella Sassari comunale
Paolo Cau, La materia dei "victualia" negli Statuti sassaresi: le norme e le magistrature
Parte III. Dal comune al regno
Pinuccia F. Simbula, Processi di integrazione delle città nel Regno: Sassari nel Trecento
Angelo Castellaccio, Economia e moneta nel territorio sassarese dall'Alto al Basso Medioevo
Miriam Davide, Sassari città multietnica
Carla Ferrante, Podestà, veghieri e ufficiali regi della città di Sassari (secc. XVI-XVII)
Salvatore Mura, Il mito della "Repubblica" di Sassari. Note sulla storiografia otto-novecentesca
Parte IV. Alle origini della città: organizzazione, strutture, spazi urbani e vita materiale
Giovanni Azzena, Attilio Mastino, Enrico Petruzzi, Dalla Colonia Iulia Turris Libisonis al Comune di Sassari. Eredità, persistenze e trasformazioni
Daniela Rovina, Sassari dall'età romana alla formazione della città
Pier Giorgio Spanu, Nicoletta Usai, Turris nell'Alto Medioevo e nella prima età giudicale
Franco G.R. Campus, Lo sviluppo urbano di Sassari
Giancarlo Zichi, Organizzazione ecclesiastica e servizio liturgico a Sassari nei secoli XIII-XIV
Marco Cadinu, Aspetti internazionali dell'urbanistica giudicale e dell'edilizia nella Sassari medievale
Alessandro Panetta, Maria Carla Sgarella, Matteo Maria Pipia, In certos locos. La gestione dei rifiuti nella Sassari degli Statuti tra fonte scritta e fonte archeologica
Laura Biccone, Sassari nel Trecento attraverso l'analisi dei contesti archeologici documentati durante i recenti interventi urbani
Luca Sanna, Il castello di Sassari. Analisi e interpretazione dei ritrovamenti archeologici
Parte V. Statuti, lessici, edizioni e memoria storica
Attilio Bartoli Langeli, L'edizione degli statuti
Federigo Bambi, Lessico giuridico degli statuti medievali italiani a Sassari e non solo
Giulia Murgia, Patrizia Serra, Note sul lessico degli Statuti sassaresi
Giovanni Lupinu, Paolo Maninchedda, Marco Maulu, Per l'edizione critica degli Statuti sassaresi: l'ausilio di ATLiSOr (Archivio Testuale della Lingua Sarda delle Origini)
e dell'informatica
Alessandra Casamassima, La raccolta di Statuti della Biblioteca del Senato: la Sardegna e Sassari
Antonello Mattone, La riscoperta storiografica degli Statuti sassaresi (secoli XVI-XX).



Ultimi prodotti visti