€ 0.00
PDF protetto da Watermark
Download immediato
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 25 euro!Scopri come
Una storia italiana: Il Metello di Pratolini tra filologia e critica. E-book

Una storia italiana: Il Metello di Pratolini tra filologia e critica. E-book

di Dino Manca


Download immediato
  • Editore: Edizioni Sinestesie
  • Data di Pubblicazione: marzo 2018
  • Pagine: 148
  • Dimensione: 1.15 MB
  • Formato: PDF
  • Protezione: Watermark
  • Dettagli Protezione: Nessuno
  • EAN: 9788831925037

Questo articolo è acquistabile
con il Bonus Cultura "18app"

La monografia si basa sull’analisi critica, filologica e linguistica di un importante romanzo di Vasco Pratolini: Metello, il primo della trilogia Una storia italiana, che comprende Lo scialo e Allegoria e derisione. Il saggio, tra filologia e critica, propone lo studio evolutivo del romanzo. L’autore indaga e analizza le varianti d’autore tra il primo dattiloscritto, conservato nella Sala Manoscritti dell’Archivio Contemporaneo «Alessandro Bonsanti», costituito presso il Gabinetto Vieusseux a Firenze, e l’editio princeps del 1955. Il romanzo geneticamente maturò in un periodo cruciale del vissuto dell’autore e in una temperie ricca di fermenti e di nuove parole d’ordine. Il mutato contesto storico – che, dopo la tragica esperienza del secondo conflitto mondiale e la lotta partigiana, andava ponendo interrogativi inediti, culturali ed etici – richiese per gli intellettuali e gli scrittori della sua generazione (si pensi, tra tutti, a Vittorini, Pavese, Moravia, Bernari, Alvaro, Fenoglio, Pasolini, Calvino), un rinnovato impegno morale e civile adeguato alle incerte condizioni del presente e alle profonde trasformazioni in atto, ma impose anche una ridefinizione del loro ruolo e della loro funzione nelle istituzioni e nella società.