€ 10.90
PDF protetto da Adobe DRM
Download immediato
Le relazioni internazionali 2. E-book

Le relazioni internazionali 2. E-book

di Claudia De Rosa, Giovanni Ciotola


Download immediato
  • Editore: Simone per la scuola
  • Data di Pubblicazione: marzo 2018
  • Pagine: 226
  • Dimensione: 18.31 MB
  • Formato: PDF
  • Protezione: Adobe DRM (richiede software gratuito Adobe Digital Edition)
  • Dettagli Protezione: Array
  • EAN: 9788824428408

Questo articolo è acquistabile
con il Bonus Cultura "18app"

L’opera, suddivisa in due volumi, è destinata alle classi del secondo biennio e del quinto anno degli Istituti tecnici del settore economico – per l’indirizzo Amministrazione, finanza e marketing (AFM), nell’ambito dell’articolazione Relazioni internazionali per il marketing (RIM) – ed è pienamente rispondente alle Indicazioni ministeriali relative alla disciplina Relazioni internazionali, di primaria importanza in questo corso di studi. Attraverso un’esposizione semplice e lineare (ma non per questo meno tecnica e precisa), un’impostazione agile, un’analisi rigorosa e accurata degli argomenti, il corso si pone l’ambizioso obiettivo di formare nella maniera più adeguata il profilo educativo e culturale dello studente, guidandolo «progressivamente»: • a esaminare con il giusto atteggiamento critico la realtà e le vicende concrete della vita quotidiana; • a elaborare «generalizzazioni» che, in un’ottica economica, lo agevolino nell’interpretazione dei comportamenti individuali (con particolare attenzione alla sfera della produzione e alle politiche di mercato delle imprese, a livello locale, nazionale e internazionale) e dei modi d’agire collettivi (in riferimento, principalmente, alla complessa attività dello Stato: strumenti e funzioni della politica economica, valutaria e doganale; tipologie di tributi e pressione fiscale; scambi internazionali); • a riconoscere l’interdipendenza tra i fenomeni economici, sociali, istituzionali, culturali, nonché la loro dimensione locale e globale; • a comprendere la varietà e l’evoluzione storica delle forme economiche, sociali e istituzionali; • ad analizzare, con il sussidio dei moderni strumenti matematici e informatici, i principali fenomeni socio-economici del mondo attuale; • a individuare e approfondire le questioni inerenti il processo d’internazionalizzazione delle aziende; • a esplorare i problemi scientifici, giuridici, etici e sociali collegati agli strumenti culturali assimilati. L’opera, innovata nella grafica, è organizzata in Percorsi, a loro volta suddivisi in Lezioni: tale struttura consente all’allievo un avvicinamento graduale alla materia, offrendo nel contempo al docente la possibilità di operare con la massima libertà sia nelle scelte didattiche sia nell’ordine temporale con cui proporre i singoli temi in aula. La presenza di grafici, schemi, figure e tabelle, inoltre, arricchisce la trattazione, donando gradevolezza alla pagina scritta e rendendo più piacevole la lettura. Ogni Lezione è preceduta da una pagina introduttiva ed è corredata di utili supporti didattici e di una serie di rubriche di approfondimento. Secondo gli ultimi orientamenti governativi, che ci hanno spinto a riconsiderare la maniera di progettare la nostra produzione inerente alla scolastica, il libro è dotato di una sezione digitale, contenente ulteriori approfondimenti (opportunamente evidenziati nel testo e nell’indice), per conoscere ancora più nel dettaglio determinati aspetti della disciplina. Le Lezioni si chiudono con un percorso riepilogativo dei concetti studiati; una tabella comprendente le parole-chiave dell’economia, tradotte e spiegate in lingua inglese (segnalate all’interno della trattazione con un colore e un simbolo grafico ad hoc); una vasta gamma di esercizi di verifica, mediante i quali testare subito l’assimilazione delle nozioni e saggiare con chiarezza le competenze acquisite. Visto il particolare orientamento dell’indirizzo, caratterizzato da un piano di studi fortemente incentrato sull’apprendimento delle lingue straniere, la rubrica Training for C.L.I.L. propone, alla fine di ciascun Percorso, varie tipologie di esercizi (quesiti a risposta aperta o a risposta multipla; domande «vero o falso?»; correlazioni; riempimento di tabelle; completamento di brani o di singole frasi; lettura di testi di argomento economico, con relativi quiz di comprensione) ai fini dell’acquisizione dei concetti fondamentali della materia in lingua inglese. Le Relazioni internazionali è un corso di studi Digiworld tutto compreso: con il codice alfanumerico posto alla fine dei volumi, infatti, si possono scaricare gratuitamente la versione e-book integrale dell’opera e accedere alle risorse integrative.


Ultimi prodotti visti