€ 9.90
PDF protetto da Adobe DRM
Download immediato
Metodologia, teoria della conoscenza, filosofia dei valori: Heinrich Rickert e il suo tempo. E-book

Metodologia, teoria della conoscenza, filosofia dei valori: Heinrich Rickert e il suo tempo. E-book

di Antonello Giugliano, Edoardo Massimilla

18AppCarta docenteAcquistabile con il Bonus 18app
o la Carta del docente
Il volume Metodologia, teoria della conoscenza, filosofia dei valori: Heinrich Rickert e il suo tempo offre un contributo importante e innovativo su un autore che, pur essendo riconosciuto come uno degli esponenti di spicco della scuola neokantiana del Baden, si è confrontato a fondo con altre correnti di pensiero, esercitando spesso una significativa e duratura influenza sui propri interlocutori. Quest’opera collettanea, che si avvale del contributo di alcuni tra i più importanti studiosi del neokantismo, affronta questioni teoriche che spaziano dalla logica della conoscenza scientifica alla specificità delle scienze storiche della cultura e dei loro oggetti, dalla teoria della soggettività all’indagine sul concetto di “valore” tra universalismo e relativismo. Inoltre, attraverso l’analisi delle relazioni che Rickert istaurò con un ampio insieme d’interlocutori, il volume mira a mettere in luce la produttività del suo sforzo speculativo. Vengono così in primo piano la rilevanza attribuita a Nietzsche e all’empiriocriticismo di Richard Avenarius, il dialogo logico-metodologico con Max Weber, il confronto con Ernst Troeltsch sul concetto di “valore”, il rapporto problematico con l’allievo Heidegger, la polemica esplicita con Karl Jaspers, fino alle critiche al concetto di dover-essere mosse dal fenomenologo Roman Ingarden.