€ 11.99
Prodotto momentaneamente non disponibile
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 25 euro!Scopri come
Parole della filosofia. E-book

Parole della filosofia. E-book

di Salvatore Natoli


Prodotto momentaneamente non disponibile

Questo articolo è acquistabile
con il Bonus Cultura "18app"

Parole e concetti. E viceversa. Questo libro è un testo di praticafilosofica. È, più esattamente, un esercizio della filosofia attraverso l’esposizionee la meditazione di alcune sue grandi parole. Il ripensarle oggi mostra come laloro vita e la loro fecondità sopravvivano all’esaurimento e alladissoluzione dei sistemi. Queste parole indicano l’inesauribilità del pensarecome corrente viva, capace di riprendere il passato per il presente e diconsegnarlo al futuro. Questo, in effetti, significa tradizione e, inparticolare, tradizione filosofica. Nel riproporre alcune grandi paroledella filosofia, il libro intende offrire materiali per pensare e soprattutto l’occasioneper rielaborare in modo libero, originale e da soli la ricchezza semantica esimbolica della tradizione. Il testo costruito grosso modo nella forma di unlessico filosofico – per coppie oppositive o complementari(filosofia/meraviglia, apparenza/realtà, intelligenza/pensiero,misura/dismisura) – lavora sulle parole: è esercizio teorico e insiemerecupero e meditazione di parole antiche di cui vale la pena accertare se èpossibile usarle ancora, reimpiantandole nel presente e dando luogo a nuovegerminazioni di pensiero. Cosa può voler dire, per esempio, "averemisura" in un’epoca in cui la regolarità della natura – il suo ritmo,le sue stagioni – non dà più norma, non obbliga, e dinanzi a noi si apre ununiverso senza confini che non siamo affatto in grado di dominare? Cercarerisposte a simili domande porta a sviluppare anche una trama: temi e variazioni,per moto dritto e inverso, parole a specchio, un rispecchiarsi di parole. È ungioco che dà spazio all’invenzione. Precisamente questo vuol dire farefilosofia con le parole della filosofia..