€ 8.50€ 10.00
    Risparmi: € 1.50 (15%)
Normalmente disponibile in 4/5 giorni lavorativi

Disponibile in altre edizioni:

Due
Due(2017 - brossura)
€ 11.00 € 8.25
Normalmente disponibile in 4/5 giorni lavorativi
Due
Due(2012 - brossura)
€ 11.00 € 9.35
Normalmente disponibile in 2/3 giorni lavorativi
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 25 euro!Scopri come
Punti di ritiroScegli il punto di consegnae ritira quando vuoiScopri come
Due

Due

di Irène Némirovsky


Normalmente disponibile in 4/5 giorni lavorativi

Questo articolo è acquistabile
con il Bonus Cultura "18app"

Trama del libro

La Grande Guerra è finita da pochi mesi, giovani coppie amoreggiano per le strade di Parigi in una notte primaverile. Apparentemente, il loro unico desiderio è quello di godere, in una immediatezza senza domani. In questi sfavillanti anni Venti si consumano le educazioni sentimentali di Antoine e Marianne e dei loro amici, sorelle e fratelli, in bilico tra desideri ingenui e spensierati, fragilità e obblighi che lasciano intravedere un futuro dove l'amore giovanile è solo un sogno infranto. Con mano ferma, e con uno sguardo ironicamente compassionevole, Irène Némirovsky accompagna i suoi personaggi, attraverso le intermittenze e le devastazioni della passione, fino alla quieta sicurezza dell'amore coniugale. Per scoprire, con una rivelazione sorprendente, che quell'"essere due" può rendere la coppia invincibile.

I libri più venduti di Irène Némirovsky

Tutti i libri di Irène Némirovsky

Acquistali insieme

Gli utenti che comprano Due acquistano anche La vita soltanto di Andrea Munari € 13.60
Due
aggiungi
La vita soltanto
aggiungi
€ 22.10

Recensioni degli utenti

Scrivi una nuova recensione su Due e condividi la tua opinione con altri utenti.


Voto medio del prodotto:  3 (3 di 5 su 13 recensioni)

3Piacevole, 07-05-2012
di - leggi tutte le sue recensioni
Un testo piacevole e immediato che però soffre della mancanza di una tensione narrativa, per cui la trama assume qualche volta una piega abbastanza piatta e poco convincente. Tuttavia gode di una trama impeccabile e ben stutturata, data la presenza di personaggi dinamici e molto intriganti. Una valida proposta!
Ritieni utile questa recensione? SI NO
2SConsigliato, 07-05-2012
di - leggi tutte le sue recensioni
Mi parlarono molto bene di questo libro ma ad essere sincero non l'ho trovato un autentico capolavoro come traspariva dai pareri altrui. La storia non mi ha convinto e poi mi è apparsa poco originale e molto banale. Inoltre il ritmo è lento e poco incalzante per cui si arriva con qualche sbuffo alla fine!
Ritieni utile questa recensione? SI NO
1La storia è quasi ridicola, 26-03-2012
di - leggi tutte le sue recensioni
Mi è dispiaciuto non sapere apprezzare questo libro per la sua prosa molto bella, ma la trama anacronistica, i personaggi che dovrebbero andare urgentemente in analisi, nel leggere la storia mi rendevo sempre più conto dell'importanza dell'avvento del divorzio e della libera convivenza. E i vari attori del romanzo? Possibile che l'amore sia concepito come puro possesso dall'uomo e pura sofferenza dalla donna? No, mi spiace, ma non mi è piaciuto.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4Due..., 03-02-2012, ritenuta utile da 1 utente su 2
di - leggi tutte le sue recensioni
Un romanzo d'amore atipico se vogliamo ma quanto mai veritiero. L'autrice ci racconta la storia di DUE persone, una coppia, che prima vive un amore fatto solo di passione e divertimenti e che poi col tempo si trova a fare i conti con l'impegno matrimoniale e di come questo condizioni il cambiamento del sentimento: la passione che via via fa spazio a un legame più profondo con tutti i suoi pro e i suoi contro.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
2Passione o matrimonio?, 09-08-2011
di - leggi tutte le sue recensioni
Sembra che l'autrice lo ponga come un'alternativa obbligata: O passione! O matrimonio!
Due amanti appassionati che, improvvisamente, la sera del loro matrimonio, vengono pervarsi da una coltre di noia e scontatezza: un intero romanzo per dar voce a questa tesi, a volte vera, a volte no.
La superficialita' , con cui vengono trattati i sentimenti, e il sesso, vissuto solo come un bisogno fisico e narcisistico, talvolta risultano eccessivi, ma da riconoscere c'e' certamente il tentativo finale di dare tenerezza ad un vincolo matrimoniale nel quale, nonostante tutto, i protagonisti si ritrovano.
Ritieni utile questa recensione? SI NO

Leggi anche le altre recensioni su Due (13)


Prodotti correlati

Gli altri utenti hanno acquistato anche...

Ultimi prodotti visti