€ 9.50€ 9.90
    Risparmi: € 0.40 (4%)
In pubblicazione
Inserisci la tua e-mail per essere informato appena il libro sarà acquistabile:
 

Disponibile in altre edizioni:

Dove il sole non sorge mai
€ 9.90 € 9.50
Normalmente disponibile in 2/3 giorni lavorativi
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 25 euro!Scopri come
Punti di ritiroScegli il punto di consegnae ritira quando vuoiScopri come
Dove il sole non sorge mai

Dove il sole non sorge mai

di Giorgio Scerbanenco


In pubblicazione
  • Editore: Garzanti
  • Collana: Elefanti bestseller
  • Data di Pubblicazione: marzo 2018
  • EAN: 9788811602507
  • ISBN: 8811602505
  • Pagine: 198
  • Formato: brossura

Questo articolo è acquistabile
con il Bonus Cultura "18app"

Descrizione del libro

Emanuela Sinistalqui, vivace quindicenne di nobili origini, dopo aver perso i genitori fugge dalla casa della nonna. Vuole raggiungere il suo ragazzo a Roma. Durante il viaggio, accetta un passaggio da tre sconosciuti, autori di una rapina. Il quartetto viene arrestato e la contessina, innocente, finisce in riformatorio. Inizia così una travolgente odissea alla ricerca della libertà perduta in un'Italia affascinante e sorprendente, dove il bene si confonde con il male, dove l'avidità e la generosità assumono le vesti più imprevedibili.

I libri più venduti di Giorgio Scerbanenco

Tutti i libri di Giorgio Scerbanenco

Voto medio del prodotto:  3 (3 di 5 su 1 recensione)

3Onestà e rigore, 13-07-2010
di - leggi tutte le sue recensioni
Originale ambientazione in un riformatorio femminile di Milano negli anni 60.La protagonista è una ragazzina di nobili origini che si trova coinvolta in una rapina solo perché, da vera sprovveduta, si trovava nella macchina con i tre ladri per recarsi a Roma.
La inarrestabile necessità di recarsi a Roma è lo spiegare un malinteso con un altro nobilotto suo coetaneo di cui è innamorata.
Il plot si regge quindi su una questione di orgoglio e pregiudizio che risulta purtroppo inverosimile per i giorni nostri.
E’ dunque suggestivo leggere un romanzo che dimostra che nel giro di una generazione i costumi, le usanza e i comportamenti si sono modificati così velocemente.
Ritieni utile questa recensione? SI NO

Prodotti correlati