€ 14.28€ 16.80
    Risparmi: € 2.52 (15%)
Normalmente disponibile in 2/3 giorni lavorativi
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 25 euro!Scopri come
Punti di ritiroScegli il punto di consegnae ritira quando vuoiScopri come
Dove il mondo finisce. In vespa verso la ruta 40

Dove il mondo finisce. In vespa verso la ruta 40

di Lorenzo Franchini


Normalmente disponibile in 2/3 giorni lavorativi
  • Editore: Alpine Studio
  • Collana: Orizzonti 2.0
  • Data di Pubblicazione: giugno 2019
  • EAN: 9788899340834
  • ISBN: 8899340838
  • Pagine: 374
  • Formato: brossura

Questo articolo è acquistabile
con il Bonus Cultura "18app"

Descrizione del libro

In Vespa dove il mondo finisce, ecco dove si dirige un gruppo di rider, differenti per età e provenienza, ciascuno in sella alla propria Vespa.
Viaggiano attraverso l’intera Patagonia alla volta della Terra del Fuoco: un’avventura che inizia con ventitré Vespa impilate in un container spedito oltre Atlantico e si snoda tra paesaggi sconfinati, animali selvaggi, incidenti e imprevisti lungo la famigerata Ruta 40, la più lunga e spettacolare strada argentina, famosa per il meteo imprevedibile e il suo tremendo sterrato, ad oggi ormai sostituito dall’asfalto.
L'autore ci riporta un racconto che fa sognare tutti, vespisti e non, trasmettendo quel forte senso di precarietà e libertà tipico di un viaggio on the road, condito, perché no, anche da un po’ d’incoscienza. Nonostante le difficoltà, quelli che prima della partenza erano solo nickname su un forum per vespisti finiscono per diventare grandi amici. Accompagnati da cieli indimenticabili, cadute nella polvere, campeggi di fortuna e pastasciutte a bordo strada corre questa avventura, lunga quasi 5000 km, fino ad arrivare a Ushuaia, il “Capo Sud” del mondo. Con quel lieve amaro in bocca che si prova quando il viaggio volge al termine, l’autore si rende conto che il traguardo non è il capolinea, ma un nuovo punto di partenza per affrontare la vita quotidiana, che spesso può riservare “curve” più difficili di quelle di una ruta patagonica.
"Dove il mondo finisce" è una nuova edizione, rivista e migliorata di “Hasta la Fin del Mundo...in Vespa!”, il primo libro di Lorenzo Franchini.

Tutti i libri di Lorenzo Franchini

Acquistali insieme

Gli utenti che comprano Dove il mondo finisce. In vespa verso la ruta 40 acquistano anche Rhapsody in black. In Vespa dall'Angola allo Yemen di Giorgio Bettinelli € 8.50
Dove il mondo finisce. In vespa verso la ruta 40
aggiungi
Rhapsody in black. In Vespa dall'Angola allo Yemen
aggiungi
€ 22.78

Voto medio del prodotto:  5 (5 di 5 su 1 recensione)

5Ho viaggiato con Voi!!, 12-10-2009, ritenuta utile da 29 utenti su 29
di - leggi tutte le sue recensioni
Anche se non ho avuto la fortuna di far parte di questo team, posso dire:
-Ho viaggiato con voi!-
Assolutamente spettacolare, non avevo dubbi su questa prima creatura letteraria di Lorenzo, ma adesso solo conferme!
La prima parte del libro scorre via che è una bellezza! Quella che racconta i lunghi preparativi, lo scambio di mail, la presentazione di ogni partecipante che prenderà il via a questa numerosa spedizione!
Poi la partenza dell’autore, quasi malinconica in una grigia e fredda giornata padana, da solo, in treno fino a Malpensa per ritrovarsi catapultato nel continente sudamericano in meno di 24 ore!
L'arrivo in Argentina...
Davvero si immagina tutto, è come vedere un film, anzi vivere questa esperienza di persona!
Quasi si sente il sapore dei bocadillos, e si immaginano tutte le cose apparentemente banali che hanno attratto la curiosità di un vespista varesino e dei suoi amici in questi luoghi tanto diversi dai nostri!
Ho avuto la conferma delle capacità descrittive di Lorenzo, condite sempre da una sana simpatica ironia e auto ironia!
Questo libro è veramente bello, interessante, avventuroso e pure divertente!
Ma soprattutto trasmette da subito grandi emozioni, e sono certo sarà lo stesso per coloro che si accingono ad iniziarne la sua lettura!
Il valore aggiunto per me è stato il conoscere di persona molti dei protagonisti di questa lunga ed estenuante cavalcata in terra Patagonica! E questa è una cosa che non capita tutti i giorni!
Ma ho cercato di non farmi influenzare da questo particolare restando imparziale nel mio giudizio, che alla fine è stato lusinghiero! Spero sarà un grande Vesp-best-seller e sia apprezzato anche da chi, vespista o motociclista non è!
Per gli amanti del genere specifico, è un libro che non può assolutamente mancare sul proprio scaffale, magari affiancato con grande merito accanto a quelli del grande e mai dimenticato Giorgio!
Particolari non trascurabili sono anche la bellissima copertina e le molte foto a colori e in bianco e nero che completano a meraviglia l'opera!
Saluti
Scerpe!
Ritieni utile questa recensione? SI NO

Ultimi prodotti visti