€ 7.70
Prodotto momentaneamente non disponibile
Inserisci la tua e-mail per essere informato appena il libro sarà disponibile:
 
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 25 euro!Scopri come
Punti di ritiroScegli il punto di consegnae ritira quando vuoiScopri come
La donna in nero

La donna in nero

di Susan Hill


Prodotto momentaneamente non disponibile
  • Editore: Polillo
  • Collana: I Polillini
  • Traduttore: Marchetti O.
  • Data di Pubblicazione: giugno 2005
  • EAN: 9788881542413
  • ISBN: 8881542412
  • Pagine: 188
  • Formato: brossura

Questo articolo è acquistabile
con il Bonus Cultura "18app"

Trama del libro

Il giovane avvocato londinese Arthur Kipps viene incaricato dal principale di recarsi in uno sperduto villaggio per presenziare ai funerali di un'anziana cliente e occuparsi della gestione dell'eredità. La signora Drablow, vedova da poco dopo le nozze, viveva da reclusa in una lugubre dimora circondata da nebbiose paludi. Per Arthur, in procinto di sposarsi, è l'occasione di dimostrare finalmente le sue capacità. Così, quando al suo arrivo s'imbatte in una strana reticenza riguardo alla casa e alla sua eccentrica abitante, non se ne cura più di tanto. Né lo turba la presenza, al funerale, di una donna misteriosa e di antica bellezza di cui nessun altro sembra accorgersi. Ansioso di svolgere il suo incarico con efficienza e rapidità, Kipps decide, contro il parere di tutti, di fermarsi a dormire nella casa disabitata. Saranno notti da incubo, perché il terrore è una nebbia avvolgente come un sudario, il gemito del vento, il gracchiare di orridi uccelli, il pianto di un bambino, uno scalpitio lontano, un fruscio di vesti... Una donna in nero.

I libri più venduti di Susan Hill

Tutti i libri di Susan Hill

Voto medio del prodotto:  4 (4 di 5 su 1 recensione)

4Il fascino del gotico d'altri tempi, 07-07-2010
di - leggi tutte le sue recensioni
Molto carino. La scrittura fluente, le descrizioni ambientali evocative della campagna inglese e lo stile di scrittura classico rendono molto piacevole la lettura del libro, che, anche se è stato scritto abbastanza recentemente, è ambientato nell'epoca vittoriana. Lo sviluppo della storia è un po' prevedibile, soprattutto sul finale, ma ciò non toglie che mi è piacuto.
Ritieni utile questa recensione? SI NO