€ 10.50
Fuori catalogo - Non ordinabile

Disponibile in altre edizioni:

La donna della luce
€ 9.40 € 9.90
Disponibilità immediata
Punti di ritiroScegli il punto di consegna
e ritira quando vuoiScopri come
La donna della luce

La donna della luce

di Hernán Huarache Mamani


  • Editore: Piemme
  • Collana: Bestseller
  • Traduttore: Sichel S.
  • Data di Pubblicazione: settembre 2010
  • EAN: 9788856615203
  • ISBN: 8856615207
  • Pagine: 267
  • Formato: brossura
18AppCarta docenteAcquistabile con il Bonus 18app
o la Carta del docente

Trama del libro

Javier è un uomo di successo, ha denaro, potere, ricchezze. E soddisfatto di sé e del suo mondo e fiducioso di ciò che la vita gli riserva. Ma un terribile incidente sconvolge la sua esistenza, precipitandolo in un baratro senza fine. Condannato dalla medicina tradizionale, è l'incontro con una curandera di grande saggezza ad aprirgli gli occhi, spingendolo a interrogarsi, a cercare nuove risposte. Sarà lei a parlargli di una civiltà di semidei di cui narrano le leggende più antiche: sono gli "Immortali" che vivono in perfetta armonia in città sotterranee, collegate tra loro da una fitta rete di gallerie al centro della quale sorge la fonte dell'eterna giovinezza. Sarà lei a rivelargli che talvolta è concesso a un umano entrare in contatto con questo popolo affascinante e misterioso. E Javier, godendo di questo privilegio, intraprende un viaggio nelle viscere della terra, durante il quale dovrà affrontare da solo le sue paure e insicurezze. Un percorso nel segreto del suo cuore che lo condurrà a una nuova consapevolezza, dissipando le ombre che hanno sempre imprigionato la sua vita, per ritrovare infine la luce, e scoprire un mondo possibile di pace e armonia. Attraverso un'avventura emozionante e coinvolgente, Javier segna la strada che tutti siamo chiamati a percorrere per ritrovare noi stessi e realizzare i nostri sogni.

I libri più venduti di Hernán Huarache Mamani

Tutti i libri di Hernán Huarache Mamani

Voto medio del prodotto:  3 (3 di 5 su 3 recensioni)

2Parte bene ma poi..., 20-04-2012
di - leggi tutte le sue recensioni
E' un libro che all'inizio crea grandi aspettative. Uno che si ammala di tumore e decide di andare a cercare una sorta di Atlantide nascosta sotto le Ande, in cui gli uomini sono padroni della vita biologica, non può che affascinare il lettore. Ed è interessante anche il percorso accidentato e sofferto che egli fa per arrivarci. Ma dopo si cade nell'allucinazione infantile. Poteva essere più convincente.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4La donna della luce, 08-03-2012
di - leggi tutte le sue recensioni
Questo è un romanzo che si basa sulla ricerca di una speranza. La fonte della giovinezza, o nel caso di Javier, il protagonista che vede il suo mondo sgretolarsi a causa di una malattia, la fonte della vita. Il romanzo è un veicolo per venire a conoscenza di idoli di una cultura diversa da quella diffusa da noi. Un libro che si legge con piacere.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
3Stranissimo, 25-03-2011
di - leggi tutte le sue recensioni
Onirico direi, passa dal dramma reale ad un'altalena tra incubo e bel sogno. L'ambientazione della seconda parte appare inizialmente interessante, ma poi alla fine stufa perché scade nell'infantilismo puro. Immaginare una sorta di Atlantide in quel modo non è poi un'idea così originale e di certo è realizzata in modo non proprio soddisfacente.
Ritieni utile questa recensione? SI NO