€ 14.06€ 14.80
    Risparmi: € 0.74 (5%)
Spedizione GRATUITAsopra € 25
Disponibile in 10/11 giorni lavorativi
Punti di ritiroScegli il punto di consegna
e ritira quando vuoiScopri come

Il documentario. L'altra faccia del cinema

di Jean Breschand

4° in Documentari
18AppCarta docenteAcquistabile con il Bonus 18app
o la Carta del docente

Descrizione del libro

Finzione e documentario sono due direttrici di una stessa arte, i cui confini si fanno sempre più sottili e permeabili. La frontiera tra il cinema documentario e il reportage, invece, tende a definirsi in modo via via più netto. La cattura delle immagini, la "diretta", così come le attua la televisione, si allontanano sempre più dall'arte della regia, la sola in grado di restituire la ricchezza e la complessità del reale. Jean Breschand poggia la propria analisi su film e cineasti: dai pionieri, i Lumière, attraverso Flaherty, Vertov, Vigo, a Jean Rouch e Joris lvens, per continuare con Abbas Kiarostami, Alain Cavalier, Chantal Akerman; da film-chiave all'opera fondamentale di Chris Marker e di cineasti contemporanei.

Acquistali insieme

Gli utenti che comprano Il documentario. L'altra faccia del cinema acquistano anche Storia del documentario di Roberto Nepoti € 12.80
Il documentario. L'altra faccia del cinema
aggiungi
Storia del documentario
aggiungi
€ 26.86

Voto medio del prodotto:  2 (2 di 5 su 1 recensione)

2Troppo sintetico, 10-02-2012, ritenuta utile da 1 utente su 1
di - leggi tutte le sue recensioni
Piccolo libricino sul documentario. Si ripercorre brevemente la storia del cinema documentario delineando le principali fasi storiche e i principali autori - ricordiamo fra tutti Robert J. Flaherty - ma forse, proprio perché troppo sintetico, non riesce a dare una visione completa sull'argomento. Peccato.
Ritieni utile questa recensione? SI NO


Ultimi prodotti visti