€ 39.50
Prodotto momentaneamente non disponibile
Inserisci la tua e-mail per essere informato appena il libro sarà disponibile:
 

Disponibile in altre edizioni:

DNA. Il segreto della vita
€ 20.90 € 22.00
Normalmente disponibile in 4/5 giorni lavorativi
Punti di ritiroScegli il punto di consegnae ritira quando vuoiScopri come
DNA. Il segreto della vita

DNA. Il segreto della vita

di James D. Watson, Andrew Berry


  • Editore: Adelphi
  • Collana: Biblioteca scientifica
  • Traduttore: Blum I.
  • Data di Pubblicazione: novembre 2004
  • EAN: 9788845919176
  • ISBN: 884591917X
  • Pagine: 462
  • Formato: brossura
Questo articolo è acquistabile
con il Bonus Cultura "18app"

Descrizione del libro

La scoperta della doppia elica del DNA nel 1953, cui Watson lavorava da anni, suggeriva la soluzione di due fra i più antichi misteri della biologia: l'archiviazione e la replicazione dell'informazione ereditaria. La doppia elica portava fin dentro la cellula una visione unitaria del mondo biologico e del mondo inanimato e, nella confusa complessità della biologia e nella sterminata varietà delle forme viventi, Watson introduceva un elemento materiale unificante e una nuova chiave interpretativa. Il cinquantenario della rivoluzione del DNA ha coinciso con la pubblicazione della prima sequenza del genoma umano e ciò ha offerto allo scienziato inglese l'occasione per una magistrale lettura della sua storia e dei suoi problemi.

Voto medio del prodotto:  4 (4.3 di 5 su 3 recensioni)

4Una grande scoperta, 28-03-2012
di - leggi tutte le sue recensioni
Si tratta di un saggio divulgativo, perfetto anche se non avete una grande preparazione in scienza, ma comunque interessante anche per chi ha avuto modo di approfondire un po' di biochimica all'università, ma ha interesse nel curiosare "dietro le quinte" delle scoperte più notevoli. Ad esempio la patetica pagina dell'eugenetica, gli albori della genetica moderna, viene subito spiegata in apertura. A tratti molto poco convincenti, invece, le opinioni dell'autore verso la chiusura del libro, quando si esce dall'ambito della sua competenza, per indagare le connessioni tra DNA e resto del mondo.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4Una eccezionale scoperta, 16-03-2012
di - leggi tutte le sue recensioni
Dopo la scoperta della relatività (il tempo non è assoluto) , quella del DNA è la più importante scoperta del secolo scorso. I primi capitoli sono dedicata alle prime scoperte sul DNA, struttura, forma e sopratutto funzionamento, e prosegue descrivendo come questa piccola molecola abbia cambiato la nostra vita e il nostro modo di vedere il mondo. Basta pensare alle applicazioni della genetica in campo medico, farmacologico, forense, agricolo fino alle più recenti scoperte sull'origine dell'uomo e alla mappatura del genoma umano. L'autore è il premio Nobel Watson, che insieme a Crick nel 1953 scoprì la struttura del DNA. A parte certi concetti non è off-limit per i non addetti ai lavori. Watson ha probabilmente esagerato con gli aneddoti e le curiosità su suoi colleghi, alleggerendo però la lettura e rendendola più scorrevole anche se col sapore del pettegolezzo. Lo consiglio a tutti gli interessati alla biologia, al dna, alle cellule staminali o agli ogm.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5Bellissimo, 12-11-2010
di - leggi tutte le sue recensioni
Ottimo libro, soprattutto per chi studia nel campo scientifico, che può capirlo più approfonditamente, ma anche per chi si vuole avvicinare per la prima volta al Dna, al suo segreto e a tutte le conseguenze che ha portato una delle più grandi scoperte della storia.
Ritieni utile questa recensione? SI NO