€ 14.25€ 15.00
    Risparmi: € 0.75 (5%)
Spedizione GRATUITAsopra € 25
Disponibile in 3/4 giorni lavorativi
Punti di ritiroScegli il punto di consegna
e ritira quando vuoiScopri come
Le divergenze parallele. L'Italia: dal voto devoto al voto liquido

Le divergenze parallele. L'Italia: dal voto devoto al voto liquido

di Fabio Bordignon, Luigi Ceccarini, Ilvo Diamanti


  • Editore: Laterza
  • Collana: Saggi tascabili Laterza
  • Data di Pubblicazione: settembre 2018
  • EAN: 9788858133781
  • ISBN: 8858133781
  • Pagine: XI-252
  • Formato: brossura
18AppCarta docenteAcquistabile con il Bonus 18app
o la Carta del docente

Descrizione del libro

I risultati delle elezioni del 4 marzo hanno portato alla formazione di una grande coalizione populista. Fabio Bordignon, Luigi Ceccarini e Ilvo Diamanti analizzano i risultati, le ragioni e le identità alla base dell’ultimo voto, fotografando una mappa inedita del nostro paese.

Le elezioni politiche del 2018 hanno sancito la compresenza in Italia di due tipi di populismo. Da una parte, un populismo di destra radicale, in linea con la tradizione europea, interpretato dalla Lega. Dall’altra parte, l’originale miscela di populismo di sinistra e di destra suggerita dal M5S. Due varianti che peraltro hanno dato luogo a un peculiare fenomeno di ‘spartizione territoriale’: se la Lega è rimasta forte al Nord espandendosi al centro e addirittura nel Mezzogiorno, il M5S, che nel 2013 mostrava un tratto decisamente nazionale, ora raccoglie la maggioranza dei voti a Sud. Ma in cosa, secondo le indagini demoscopiche, convergono e in cosa si distinguono gli elettori dei due partiti? Qual è oggi, più in generale, l’identikit degli elettori dei vari partiti italiani? Come si compone la geografia sociale e territoriale del voto? Perché nel clima politico attuale i partiti tradizionali affondano? In queste pagine, Fabio Bordignon, Luigi Ceccarini e Ilvo Diamanti ritraggono i cambiamenti avvenuti nei partiti e nell’elettorato durante gli ultimi cinque anni. Emerge, in questo quadro, forse il più interessante elemento di rottura rispetto al passato: il configurarsi di una nuova linea di divisione, alternativa rispetto a quella tra destra e sinistra, che oppone le forze pro-sistema e anti-sistema, pro e contro l’Europa, globalisti e nazionalisti, partiti mainstream e forze populiste.

I libri più venduti di Fabio Bordignon

Tutti i libri di Fabio Bordignon

Acquistali insieme

Gli utenti che comprano Le divergenze parallele. L'Italia: dal voto devoto al voto liquido acquistano anche A scuola di politica. Il modello comunista di Frattocchie (1944-1993) di Anna Tonelli € 17.10
Le divergenze parallele. L'Italia: dal voto devoto al voto liquido
aggiungi
A scuola di politica. Il modello comunista di Frattocchie (1944-1993)
aggiungi
€ 31.35


Gli altri utenti hanno acquistato anche...