€ 14.25€ 15.00
    Risparmi: € 0.75 (5%)
Spedizione GRATUITAsopra € 25
Normalmente disponibile in 1/2 giorni lavorativi

Ne hai uno usato?
Vendilo!
Punti di ritiroScegli il punto di consegna
e ritira quando vuoiScopri come
Disturbi dell'alimentazione e abuso di sostanze

Disturbi dell'alimentazione e abuso di sostanze

di Umberto Nizzoli

  • Editore: Piccin-Nuova Libraria
  • Data di Pubblicazione: 2007
  • EAN: 9788829918706
  • ISBN: 8829918709
  • Pagine: 208
  • Formato: rilegato

PromozionePromozione SCONTOMASSIMO
Carta docenteAcquistabile la Carta del docente

Descrizione del libro

Il consumo di droghe ha assunto dimensioni così vaste da includere al proprio interno sia usi ricreativi ed edonistici che consumi patologici e di copertura di disturbi mentali e relazionali anche gravi. Nel suo lavoro quotidiano il clinico incorre in fenomeni che, seppure studiati e conosciuti da molto tempo, risultano tuttora non completamente chiari. Uno di questi fenomeni è la addiction (dipendenza) da sostanze oppure da comportamenti specifici.
Le droghe, il cibo, il sesso, il gioco d'azzardo o la dipendenza da internet o dai telefonini hanno come scopo principale il cambiamento della percezione di sé e dell'ambiente circostante, modificano lo stato di coscienza, trasformano il disagio, modulano la sofferenza. Alla compilazione del volume hanno contribuito professionisti tra i maggiori non solo di Italia. Assieme a quelli di Nizzoli e suoi collaboratori, Covri e Zannini, vi sono i contributi del team di Villa Maria Luigia, di Cuzzolaro dell'Università La Sapienza di Roma e Presidente della SISDCA, di Vetrone dell'Università di Tor Vergata, di Bellini dell'Università di Bologna, di Maffei del San Raffaele di Milano, di Fava-Vizziello dell'Università di Padova, di Marcucci dell'Università di Urbino, dei dirigenti dei Dipartimenti per le Dipendenze di Foggia e Livorno, Mammana e Margaron. Da segnalare gli articoli di Garfinkel, direttore del CAMH di Toronto, Canada e di Vandereycken dell'Università di Lovanio, Belgio.



Il libro agile e nello stesso tempo molto denso. Vengono trattati tutti gli aspetti delle relazioni reciproche tra i disturbi dell'alimentazione (Anoressia, Bulimia e Binge Eating, quel devastante comportamento di assunzione smodata ed incontrollata di cibo), i disturbi di personalità e l'uso di sostanze stupefacenti legali e illegali (alcol, cocaina, amfetamine in primis). Pochi temi sono più discussi e trattati di quello della "doppia diagnosi". Di solito però essa è vista a partire dai problemi che incontrano i Sert e le Comunità Terapeutiche nell'assistere le persone con disturbi mentali concomitanti. In "Disturbi dell'Alimentazione e Abuso di sostanze" si affronta la "doppia diagnosi" da un'angolatura più innovativa: i disturbi dell'alimentazione.


Ultimi prodotti visti