€ 6.65€ 7.00
    Risparmi: € 0.35 (5%)
Spedizione GRATUITAsopra € 25
Disponibile in 3/4 giorni lavorativi

Disponibile in altre edizioni:

La disobbedienza civile
La disobbedienza civile(2018 - brossura)
€ 9.50 € 10.00
Disponibilità immediata
La disobbedienza civile
La disobbedienza civile(2013 - brossura)
€ 6.65 € 7.00
Disponibile in 2/3 giorni lavorativi
Punti di ritiroScegli il punto di consegna
e ritira quando vuoiScopri come
La disobbedienza civile

La disobbedienza civile

di Henry David Thoreau


18AppCarta docenteAcquistabile con il Bonus 18app
o la Carta del docente

Descrizione del libro

Henry David Thoreau condannava apertamente le scelte del governo statunitense, e in particolar modo, l'accettazione dello schiavismo e la politica espansionistica ai danni del Messico. Queste furono le ragioni per cui si rifiutò di pagare le tasse, finendo, seppure per una sola notte grazie alla prodigalità di una zia, in carcere. Da questa esperienza nacque "Disobbedienza civile", un testo in cui l'autore spiega i motivi dell'arresto, giustificando il proprio comportamento contro una legge contraria alla coscienza e ai diritti dell'uomo. "Di fatto, non è dovere di un individuo dedicarsi all'estirpazione del male, anche del più grande; giustamente, egli potrebbe avere altre faccende che lo occupano; ma è suo dovere, almeno, tenersene fuori e, se non vi pensa oltre, non dargli il suo costante apporto pratico. Se mi dedico ad altri scopi e progetti, dapprima devo almeno verificare che non li sto perseguendo stando seduto sulle spalle d'un altro uomo. Innanzitutto, devo scendere da lì, affinché anch'egli possa perseguire i suoi obiettivi". Fu così che Thoreau fondò i primi movimenti di protesta e resistenza non violenta, che verranno successivamente rappresentati da Martin Luther King e Gandhi.

Tutti i libri di Henry David Thoreau

Acquistali insieme

Gli utenti che comprano La disobbedienza civile acquistano anche Storia e cambiamento sociale. Il concetto di sviluppo nella tradizione occidentale di Robert A. Nisbet € 20.90
La disobbedienza civile
aggiungi
Storia e cambiamento sociale. Il concetto di sviluppo nella tradizione occidentale
aggiungi
€ 27.55

Voto medio del prodotto:  4 (4 di 5 su 2 recensioni)

4Si rivela l'uomo, 11-05-2012
di - leggi tutte le sue recensioni
Duro, aspro, potente. Si tratta di un saggio spiccatamente politico. Scorre, ma va interiorizzato, va compreso. Non si stravolge nella retorica, come succede a Voltaire, ma non perde neanche per un attimo la propria lucidità, né si sotterra mai nel cinismo. Porta semplicemente l'etica alle sue estreme conseguenze. L'unico filosofo a cui saprei paragonarlo è Locke.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4Disobbedienza civile, 03-04-2011
di - leggi tutte le sue recensioni
Mi incuriosiva parecchio questo autore, e così l'ho comprato. Un movimento interiore verso la giustizia, che si trasforma in uno esteriore. Smuove davvero qualcosa dentro questo scritto. Nella mia edizione fa seguito l'apologia a John Brown che è di minore impatto, di minor intensità intellettuale, sebbene forse di maggior forza emotiva.
Ritieni utile questa recensione? SI NO

Ultimi prodotti visti