€ 6.58€ 7.00
    Risparmi: € 0.42 (6%)
Spedizione a 1 euro sopra i € 25
Normalmente disponibile in 1/2 giorni lavorativi
Quantità:

Disponibile in altre edizioni:

La disobbedienza civile
La disobbedienza civile(2018 - brossura)
€ 7.50 € 10.00
Normalmente disponibile in 3/4 giorni lavorativi
La disobbedienza civile
La disobbedienza civile(2018 - brossura)
€ 4.90
Normalmente disponibile in 2/3 giorni lavorativi
Punti di ritiroScegli il punto di consegnae ritira quando vuoiScopri come
La disobbedienza civile

La disobbedienza civile

di Henry David Thoreau


  • Editore: BUR Biblioteca Univ. Rizzoli
  • Collana: Minima
  • Edizione: 3
  • Traduttore: Sanavio P.
  • Data di Pubblicazione: aprile 2010
  • EAN: 9788817038690
  • ISBN: 8817038695
  • Pagine: 103
  • Formato: brossura

Descrizione del libro

Una legge ingiusta è una forma di violenza alla quale è doveroso ribellarsi, in modo pubblico e non violento. Questo il cuore della disobbedienza civile per Thoreau e per quanti l'hanno, dopo di lui, teorizzata e messa in atto: da Gandhi a Martin Luther King. Così questo pamphlet del 1849 sarà l'atto di nascita di quella forma di lotta politica, assolutamente inedita, che conquisterà a sé milioni di persone e contribuirà a fare la storia del Novecento: la resistenza passiva. Il nodo della questione, ieri come oggi, sulle tasse come sul testamento biologico, è quello del rapporto tra l'individuo e lo Stato, tra le ragioni di una coscienza e quelle di una comunità organizzata. Prefazione di Goffredo Fofi.

Tutti i libri di Henry David Thoreau

Acquistali insieme

Gli utenti che comprano La disobbedienza civile acquistano anche Walden ovvero Vita nei boschi di Henry David Thoreau € 9.35
La disobbedienza civile
aggiungi
Walden ovvero Vita nei boschi
aggiungi
€ 15.93

Voto medio del prodotto:  4 (4 di 5 su 2 recensioni)

4Si rivela l'uomo, 11-05-2012
di - leggi tutte le sue recensioni
Duro, aspro, potente. Si tratta di un saggio spiccatamente politico. Scorre, ma va interiorizzato, va compreso. Non si stravolge nella retorica, come succede a Voltaire, ma non perde neanche per un attimo la propria lucidità, né si sotterra mai nel cinismo. Porta semplicemente l'etica alle sue estreme conseguenze. L'unico filosofo a cui saprei paragonarlo è Locke.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4Disobbedienza civile, 03-04-2011
di - leggi tutte le sue recensioni
Mi incuriosiva parecchio questo autore, e così l'ho comprato. Un movimento interiore verso la giustizia, che si trasforma in uno esteriore. Smuove davvero qualcosa dentro questo scritto. Nella mia edizione fa seguito l'apologia a John Brown che è di minore impatto, di minor intensità intellettuale, sebbene forse di maggior forza emotiva.
Ritieni utile questa recensione? SI NO

Ultimi prodotti visti