€ 6.65€ 7.00
    Risparmi: € 0.35 (5%)
Spedizione GRATUITAsopra € 25
Disponibile in 3/4 giorni lavorativi

Disponibile in altre edizioni:

Disobbedienza civile
Disobbedienza civile(2018 - brossura)
€ 8.50 € 10.00
Disponibilità immediata
Disobbedienza civile
Disobbedienza civile(2013 - brossura)
€ 6.65 € 7.00
Disponibile in 2/3 giorni lavorativi
Punti di ritiroScegli il punto di consegna
e ritira quando vuoiScopri come
Disobbedienza civile

Disobbedienza civile

di Henry David Thoreau


18AppCarta docenteAcquistabile con il Bonus 18app
o la Carta del docente

Descrizione del libro

La critica di Thoreau era indirizzata verso le politiche del governo americano: alle sue pratiche di mantenimento dello schiavismo e alla politica espansionista nei territori messicani. Per queste ragioni l'autore si rifiutò di pagare le tasse, finendo incarcerato seppur per brevissimo tempo. Fu questo episodio a innescare la sua riflessione sulla disobbedienza civile e a condurlo all'affermazione della necessità della resistenza in presenza di leggi ingiuste. In questo volume, "La disobbedienza civile" si accompagna a un altro celebre saggio: "In difesa del capitano John Brown". Nei due interventi l'esigenza della critica delle istituzioni è condotta con un vigore decisivo. Con un eloquio di rara forza espressiva e grande lucidità, la coscienza dell'individuo viene innalzata al di sopra di ogni istituzione. Si tratta di due testi celebri del pensiero libertario, che toccano un tema sempre di grande attualità, e non solo negli Stati Uniti...

Tutti i libri di Henry David Thoreau

Acquistali insieme

Gli utenti che comprano Disobbedienza civile acquistano anche La cucina toscana in oltre 450 ricette di Giovanni Righi Parenti € 4.90
Disobbedienza civile
aggiungi
La cucina toscana in oltre 450 ricette
aggiungi
€ 11.55

Voto medio del prodotto:  4 (4 di 5 su 2 recensioni)

4Si rivela l'uomo, 11-05-2012
di - leggi tutte le sue recensioni
Duro, aspro, potente. Si tratta di un saggio spiccatamente politico. Scorre, ma va interiorizzato, va compreso. Non si stravolge nella retorica, come succede a Voltaire, ma non perde neanche per un attimo la propria lucidità, né si sotterra mai nel cinismo. Porta semplicemente l'etica alle sue estreme conseguenze. L'unico filosofo a cui saprei paragonarlo è Locke.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4Disobbedienza civile, 03-04-2011
di - leggi tutte le sue recensioni
Mi incuriosiva parecchio questo autore, e così l'ho comprato. Un movimento interiore verso la giustizia, che si trasforma in uno esteriore. Smuove davvero qualcosa dentro questo scritto. Nella mia edizione fa seguito l'apologia a John Brown che è di minore impatto, di minor intensità intellettuale, sebbene forse di maggior forza emotiva.
Ritieni utile questa recensione? SI NO

Ultimi prodotti visti