€ 7.68€ 8.00
    Risparmi: € 0.32 (4%)
Spedizione a 1 euro sopra i € 25
Normalmente disponibile in 2/3 giorni lavorativi
Quantità:
Punti di ritiroScegli il punto di consegnae ritira quando vuoiScopri come
La dismisura immaginata. Hoffmann e la letteratura fantastica

La dismisura immaginata. Hoffmann e la letteratura fantastica

di Carlo Bordoni


  • Editore: Solfanelli
  • Collana: Micromegas
  • Data di Pubblicazione: gennaio 2009
  • EAN: 9788889756461
  • ISBN: 8889756462
  • Pagine: 96
  • Formato: brossura

Descrizione del libro

Nella cultura europea del XIX secolo E.T.A. Hoffmann può essere considerato come un punto di riferimento irrinunciabile: maestro del genere fantastico, precursore dell'indagine dell'inconscio, anticipatore del surrealismo, cantore della sensibilità umana, del dubbio, dell'incertezza, che erano stati disseminati dal secolo precedente. Hoffmann è l'inconsapevole e complesso scrittore che sintetizza meglio di ogni altro la crisi di passaggio tra due secoli, cogliendo di ognuno le problematiche, le incertezze, le difficoltà, gli spunti d'instabilità creativa. È già l'immagine dell'intellettuale moderno che soffre e si dilania per la sua incontenibile insoddisfazione, che avverte precocemente il distacco fra l'idea di sé, il proprio essere e la società reale, ed esprime il suo tormento attraverso l'arte. Questo saggio analizza il fantastico di Hoffmann nell'interpretazione di Walter Scott e il suo contributo alla nascita del perturbante freudiano.

Tutti i libri di Carlo Bordoni