€ 13.17€ 15.50
    Risparmi: € 2.33 (15%)
Spedizione GRATUITAsopra € 25
Disponibile in 2/3 giorni lavorativi

Disponibile in altre edizioni:

Disertori. Una storia mai raccontata della seconda guerra mondiale
€ 18.70 € 22.00
Disponibile in 2/3 giorni lavorativi
Punti di ritiroScegli il punto di consegna
e ritira quando vuoiScopri come
Disertori. Una storia mai raccontata della seconda guerra mondiale

Disertori. Una storia mai raccontata della seconda guerra mondiale

di Mimmo Franzinelli


  • Editore: Mondadori
  • Collana: Oscar storia
  • Data di Pubblicazione: giugno 2017
  • EAN: 9788804676829
  • ISBN: 8804676825
  • Pagine: 406
  • Formato: brossura

PromozionePromozione Black Friday
18AppCarta docenteAcquistabile con il Bonus 18app
o la Carta del docente

Descrizione del libro

Si rifiutarono di partire per il fronte nella Seconda guerra mondiale, non rientrarono da una licenza, fuggirono dalle lande gelate durante la Campagna di Russia, non vollero accettare la Repubblica sociale dopo l'8 settembre: la storia dei tanti che disertarono è un lato oscuro del Secondo conflitto mondiale, ignorato dai libri di storia. Segreti serbati negli archivi dei Tribunali militari, nei diari e nelle testimonianze di tanti reduci vengono qui finalmente svelati ed esplorati con scrupolo. Mimmo Franzinelli rivisita infatti questo complesso periodo storico per delineare tipologia e motivazioni dei disertori, analizzando le dinamiche repressive e ricostruendo le storie di tanti soldati, nei più disparati scenari, le cui drammatiche vicende sono sottratte all'oblio grazie ai diari inediti e al ricordo ancora attuale dei loro parenti.

Tutti i libri di Mimmo Franzinelli

Acquistali insieme

Gli utenti che comprano Disertori. Una storia mai raccontata della seconda guerra mondiale acquistano anche Sonderkommando. Diario di un crematorio di Auschwitz, 1944 di Salmen Gradowski € 10.20
Disertori. Una storia mai raccontata della seconda guerra mondiale
aggiungi
Sonderkommando. Diario di un crematorio di Auschwitz, 1944
aggiungi
€ 23.37

Voto medio del prodotto:  4 (4 di 5 su 1 recensione)

4Disertori. , 06-03-2018
di - leggi tutte le sue recensioni
E' un libro che fa luce su fatti accaduti durante i periodi bui della guerra e che mette in risalto come moltissimi giovani hanno dovuto rinunciare alla loro vita ed al loro futuro per combattere ed anche uccidere altri giovani come loro che però avevano una divisa differente. Si capisce quindi come la diserzione era l'unico modo per non rinunciare a vivere. Molti passaggi sono commoventi e fanno riflettere sull'inutilità delle guerre che portano solo morti, distruzione e povertà.
Ritieni utile questa recensione? SI NO