€ 22.00
Spedizione a 1 euro sopra i € 25
Normalmente disponibile in 8/9 giorni lavorativi
Quantità:
Punti di ritiroScegli il punto di consegnae ritira quando vuoiScopri come
Diseguali per legge. Quando è più forte l'uomo e quando è più forte la donna

Diseguali per legge. Quando è più forte l'uomo e quando è più forte la donna

di Elisa Pazé


  • Editore: Franco Angeli
  • Collana: La società
  • Data di Pubblicazione: ottobre 2013
  • EAN: 9788820452124
  • ISBN: 882045212X
  • Pagine: 272
Questo articolo è acquistabile
con il Bonus Cultura "18app"

Descrizione del libro

"Diseguali per legge" costituisce un ossimoro ed evidenzia un paradosso. Mentre - secondo la Costituzione - tutti i cittadini sono eguali senza distinzione di sesso, in talune situazioni la legge tratta ancora diversamente uomo e donna, mantenendo od introducendo diseguaglianze. La donna non può trasmettere il proprio cognome ai figli e non può prendere le decisioni urgenti in caso di grave pericolo che li riguardi; l'uomo non può impedire l'aborto o chiedere di essere messo agli arresti domiciliari per potere fare il padre. Anche i congedi di maternità e paternità, le mutilazioni genitali, la prostituzione e altri aspetti della vita familiare e lavorativa sono oggetto di differenti discipline. E poi ci sono le quote rosa. Il problema però non è solo di leggi. Questo libro ripercorre il lungo cammino verso la parità fra i sessi dall'unità d'Italia in poi e fa il punto sulle disparità residue, nelle leggi e nella vita quotidiana. Alcune sono giustificate, altre devono ancora essere superate.