€ 16.15€ 17.00
    Risparmi: € 0.85 (5%)
Spedizione a 1 euro sopra i € 25
Normalmente disponibile in 3/4 giorni lavorativi
Quantità:
Punti di ritiroScegli il punto di consegnae ritira quando vuoiScopri come
La discografia in Italia. Storia, struttura, marketing, distribuzione e new media

La discografia in Italia. Storia, struttura, marketing, distribuzione e new media

di Luca Stante


  • Editore: Zona
  • Data di Pubblicazione: ottobre 2007
  • EAN: 9788889702819
  • ISBN: 8889702818
  • Pagine: 160
  • Formato: brossura
Questo articolo è acquistabile
con il Bonus Cultura "18app"

Descrizione del libro

La discografia italiana analizzata in tutti i suoi aspetti: la storia, l'industria, i grandi successi, il marketing, le nuove tecnologie e i nuovi media. Un libro fondamentale per conoscere il mondo della discografia italiana dal di dentro, ma anche per chi volesse studiare e lavorare nel business professionale della musica. Luca Stante, economista, esperto di marketing discografico internazionale e new media, ha lavorato e lavora come consulente per grandi etichette come Warner Music ed Eko Music. Saggista e docente, tiene corsi e master presso varie università. È inoltre consulente di web marketing e commercio internazionale per diverse aziende discografiche italiane, country manager del Popkomm e Responsabile New Media e Relazioni Internazionali per Audiocoop.

Acquistali insieme

Gli utenti che comprano La discografia in Italia. Storia, struttura, marketing, distribuzione e new media acquistano anche Music marketing 3.0 di Marco Gardellin € 11.30
La discografia in Italia. Storia, struttura, marketing, distribuzione e new media
aggiungi
Music marketing 3.0
aggiungi
€ 27.45

Voto medio del prodotto:  5 (5 di 5 su 1 recensione)

5Testo Interessante ed istruttivo, 18-04-2008, ritenuta utile da 1 utente su 1
di - leggi tutte le sue recensioni
Io lavoro da poco nel settore discografico, ed ho trovato molto utile leggere questo libro. Lo consiglio a chi vuole conoscore l'attuale situazione discografica e a chi vuole lavorare o lavora nel settore.
Ritieni utile questa recensione? SI NO