€ 42.30€ 47.00
    Risparmi: € 4.70 (10%)
Disponibilità immediata solo 1 pz.
Ordina entro 1 ora e 35 minuti e scegli spedizione espressa per riceverlo mercoledì 12 dicembre Scopri come
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€Scopri come
Punti di ritiroScegli il punto di consegnae ritira quando vuoiScopri come

Ne hai uno usato?
Vendilo!
Diritto costituzionale e pubblico

Diritto costituzionale e pubblico

di Paolo Caretti, Ugo De Siervo


Disponibilità immediata solo 1 pz.
  • Editore: Giappichelli
  • Collana: Trittico giuridico
  • Edizione: 3
  • Data di Pubblicazione: luglio 2018
  • EAN: 9788892116818
  • ISBN: 8892116819
  • Pagine: XX-601
  • Formato: brossura
  • Ean altre edizioni: 9788834828328, 9788834849798, 9788892110175

Questo articolo è acquistabile
con il Bonus Cultura "18app"

Descrizione del libro

"Questa terza edizione del manuale è nata, è stata predisposta e viene data alle stampe nel segno dell’incertezza.
All’inizio del lavoro era in discussione una proposta di revisione costituzionale che avrebbe inciso fortemente non solo sulla nostra forma di governo, modificando in profondità i rapporti tra Governo e Parlamento, nonché l’assetto del Parlamento, ma anche la forma di Stato, procedendo ad una completa ridefinizione del contenuto delle autonomie regionali.
Il referendum del 4 dicembre 2016 che ha respinto questa proposta ha cambiato del tutto la prospettiva, lasciando peraltro sul tappeto una serie di rilevanti problemi da risolvere: infatti, durante il lungo periodo nel quale si è elaborata la proposta di revisione costituzionale e si è atteso l’esito referendario, non si è intervenuti, come pure era possibile, a dare soluzione ad alcuni di tali problemi mentre si è sviluppata una critica corrosiva su molti aspetti dell’ordinamento costituzionale vigente. Un secondo elemento di incertezza è stato rappresentato dagli sviluppi della legislazione elettorale.
La nuova legge elettorale 52/2015, successiva alla sentenza 1/2014 della Corte costituzionale, è stata concepita per la sola elezione della Camera dei deputati, dando per scontata l’approvazione della revisione della Costituzione in discussione con la trasformazione del Senato in un organo ad elezione indiretta.
Essendo stata la proposta respinta dal voto popolare ed essendo stata parzialmente dichiarata illegittima la legge 52/2015 dalla Corte costituzionale con la sentenza 35/2017, si è aperta una nuova fase volta alla faticosa ricerca di una ulteriore legge elettorale in grado di operare per entrambe le Camere.
Si tratta di elementi che non hanno certo semplificato la revisione del testo che, in ogni caso, cerca di dar conto dei vari passaggi di questa complessa vicenda istituzionale e del suo significato.
Naturalmente il testo è aggiornato anche alle principali novità giurisprudenziali e normative che in questi ultimi tre anni sono intervenute.
Sul primo punto, si pensi soprattutto alla giurisprudenza costituzionale non solo in materia elettorale, ma a quella in tema di rapporti tra ordinamento interno, ordinamento internazionale e ordinamento dell’Unione europea, e all’interpretazione della teoria dei contro limiti alle possibili cessioni di sovranità che essa contiene. Sul secondo versante, basti accennare alla riforma dell’amministrazione centrale, regionale e locale, a quella del-la giustizia contabile, a quella delle misure di prevenzione, alla disciplina delle unioni civili. Si segnala che, su suggerimento di alcuni colleghi che da tempo si avvalgono di questo strumento didattico, abbiamo pensato di predisporre un’appendice in formato elettronico che contiene materiali normativi (testi costituzionali e di leggi ordinarie) e giurisprudenziali che risultano particolar-mente utili al docente per la spiegazione di alcuni passaggi del testo e allo studente per comprenderne a pieno il significato. Da ultimo, ringraziamo ancora una volta i tanti collegi che con le loro critiche e i loro consigli ci aiutano da sempre a migliorare il nostro manuale."

Tutti i libri di Paolo Caretti

Acquistali insieme

Gli utenti che comprano Diritto costituzionale e pubblico acquistano anche Testi normativi per lo studio del diritto costituzionale italiano ed europeo vol.1 di Pasquale Costanzo € 36.48
Diritto costituzionale e pubblico
aggiungi
Testi normativi per lo studio del diritto costituzionale italiano ed europeo vol.1
aggiungi
€ 78.78

Voto medio del prodotto:  4 (4 di 5 su 3 recensioni)

3Molto di parte, 30-12-2017
di - leggi tutte le sue recensioni
Davvero un gran peccato che due professori di università tanto importanti, uno dei quali Ex Presidente della Corte Costituzionale, non riescano a restare imparziali nel raccontare la storia politica del Paese nonchè essere obiettivi sui pregi e sui difetti delle varie forme di stato e di governo della storia. Libro estremamente di parte che non permette di farsi un'idea completa di cosa possa o non possa averci insegnato la storia. Ben spiegate tuttavia le parti "non politiche".
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4Buon manuale!, 06-03-2017, ritenuta utile da 3 utenti su 4
di - leggi tutte le sue recensioni
Decisamente un buon manuale!
Sebbene non sia sempre chiarissimo (la sintassi è spesso molto frammentata), tutto sommato è comprensibile e molto utile.
Alcune parti sono un po' carenti nel contenuto.
In ogni caso, un buon acquisto!
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5Esaustivo, chiaro e sistematico., 12-05-2016, ritenuta utile da 8 utenti su 9
di - leggi tutte le sue recensioni
Un ottimo testo di diritto costituzionale, redatto utilizzando un linguaggio facilmente comprensibile anche per chi si approccia per la prima volta alla materia. Molto dettagliata la prima parte, concernente forme di stato e di governo, nonché l'excursus storico che ha condotto all'approvazione dell'odierna Carta Costituzionale. Da sottolineare, inoltre, il ricco riferimento alla prassi che ha accompagnato la concreta applicazione degli istituti via via illustrati. Altamente consigliato.
Ritieni utile questa recensione? SI NO

Ultimi prodotti visti