€ 43.68€ 48.00
    Risparmi: € 4.32 (9%)
Disponibilità immediata
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€Scopri come

Ne hai uno usato?
Vendilo!
Diritto costituzionale

Diritto costituzionale

di Roberto Bin, Giovanni Pitruzzella


Disponibilità immediata
  • Editore: Giappichelli
  • Edizione: 18
  • Data di Pubblicazione: settembre 2017
  • EAN: 9788892110526
  • ISBN: 8892110527
  • Pagine: 648
  • Formato: brossura
  • Ean altre edizioni: 9788892105034,9788892100695

 Questo prodotto appartiene alla promozione  Cedam

Descrizione del libro

La precedente edizione dava conto della riforma costituzionale votata dal parlamento ma ancora da sottoporre a referendum. L’esito negativo di questo ha comportato la “ripulitura” del testo, con la cancellazione dei molti riferimenti alle modifiche proposte. Altri aggiornamenti sono stati resi necessari, soprattutto a seguito della sentenza della Corte costituzionale che ha parzialmente cancellato la legge elettorale per la Camera dei deputati. Per cui la parte relativa ai sistemi elettorali per le elezioni politiche è stata ampiamente rivista, anche per dar conto delle indicazioni che emergono dalla giurisprudenza costituzionale. Qualche altro aggiornamento si è reso necessario, come sempre: per esempio, per dar conto delle vicende elettorali in diversi paesi e dell’emergere del fenomeno dei c.d. partiti populisti, a cui è stata dedicata la dovuta attenzione.
Una parte del tutto nuovo è stata aggiunta, in calce alla trattazione della libertà di manifestazione del pensiero, sui problemi inediti posti dalla diffusione di Internet e dei Social media e del potere ancora sostanzialmente incontrollabile che esercitano i gestori delle piattaforme. Per il momento è solo l’indicazione dei profili problematici più rilevanti, ma già da ora si intende prestare attenzione ad un fenomeno che mostra di intersecare molti dei discorsi che si fanno sulla protezione costituzionale dei diritti, e che richiama sempre più l’attenzione dei giudici e dei soggetti regolatori.
Il sito internet del manuale (www.diritto-manuali.com) continua a dare risultati eccellenti. Gli studenti vi possono trovare non soltanto materiali e documenti utili allo studio, lezioni registrate e integrazioni alle spiegazioni fornite dal testo, ma anche i test di verifica e autovalutazione e gli eventuali aggiornamenti del testo: inoltre nel sito si trova l’indirizzo e-mail a cui rivolgersi per ricevere spiegazioni personalizzate sui punti oscuri del testo.

Tutti i libri di Roberto Bin

Acquistali insieme

Gli utenti che comprano Diritto costituzionale acquistano anche Tempi del diritto. Età medievale, moderna, contemporanea   € 32.30
Diritto costituzionale
aggiungi
Tempi del diritto. Età medievale, moderna, contemporanea
aggiungi
€ 75.98

Voto medio del prodotto:  5.0 (4.8 di 5 su 5 recensioni)

5.0Chiaro ed immediato, 24-02-2017
di - leggi tutte le sue recensioni
Un libro ottimo per lo studio del diritto Costituzionale. Grafica e contenuti aiutano lo studente a comprendere immediatamente la materia, che, essendo una fra le primissime materie che si incontrano durante il percorso universitario in giurisprudenza, potrebbe apparire ostica e complessa.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5.0Diritto costituzionale, 29-01-2017
di - leggi tutte le sue recensioni
Questo manuale è davvero uno dei più validi in circolazione. Utilissimo per le matricole alle prime armi con il diritto. Non si perde in discorsi superflui, bensì pone attenzione ai tratti salienti. A supporto di una facile e rapida comprensione, troviamo piccole note di approfondimento. Molto utili i contenuti online aggiuntivi che permettono di svolgere test di fine capitolo per verificare le conoscenze, leggere materiali di approfondimento e in più è possibile porre domande agli autori per ottenere risposte relative a perplessità ed argomenti ostici. Lo consiglio a tutti!
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4.0Comprate l'edizione precedente, 05-01-2017
di - leggi tutte le sue recensioni
Ottimo manuale, ma si può tranquillamente utilizzare l'edizione precedente: è identica salvo 2 pagine (di numero). Grazie al NO al referendum del 4 dicembre le ipotesi post-riforma non hanno più alcuna ragione di essere.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5.0Utilissimo, 13-12-2016
di - leggi tutte le sue recensioni
Un bel libro, scritto bene, forse si dilunga troppo con gli esempi e diluisce la trattazione degli argomenti, ma resta sempre un bel libro organico e scritto bene, senza termini difficili, utili per studenti del primo anno. Questa versione ha anche degli specchietti con la giurisprudenza che ha inciso o rivoluzionato la materia nei paragrafi più importanti.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5.0Semplice e completo, 29-07-2015, ritenuta utile da 20 utenti su 21
di - leggi tutte le sue recensioni
È un libro davvero ben scritto, con un linguaggio semplice ma preciso, tanto nei capitoli più generali su forme di stato, governo e costituzione, quanto in quelli dedicati più propriamente al diritto costituzionale. Interessanti (ma anche utili) i riquadretti di approfondimento.
Particolarmente curate le sezioni di giustizia costituzionale e dei diritti e delle libertà.
Una mancanza (o un pregio?) è che non si perde nella discussione della dottrina costituzionalistica (tranne per le questioni più discusse, di cui si parla), privilegiando quella prevalente, rendendo il tutto più fluido (e facile).
Utile, soprattutto per quelle facoltà che lo adottano al primo anno, anche il paragrafo introduttivo su come studiare diritto può essere una buona guida per lo studente novizio.
Ritieni utile questa recensione? SI NO

Ultimi prodotti visti